Alda D’Eusanio fa a pezzi gli autori dell’Isola dei famosi 2019: “Non ci facevano parlare. Caso Fogli? Vergognoso”

Alda D’Eusanio ha fatto a pezzi gli autori dell’Isola dei famosi 2019 perché non facevano parlare né lei né Alba Parietti. L’opinionista tv ha rilasciato un’intervista di fuoco a Radio Cusano Campus in cui ha confessato di non essersi divertita a L’Isola dei Famosi. Per la verità questa edizione del talent show di Canale 5 ha toccato livelli bassissimi ed è stata sonoramente bocciata anche dal popolo della Rete e dai critici televisivi per il vergognoso caso Riccardo Fogli.

Alda D’Eusanio – Foto: Instagram

“Non mi sono divertita – ha rivelato l’opinionista dell’Isola dei famosi 2019 -. Non ci facevano parlare. Io e Alba Parietti eravamo due opinioniste con l’ordine di non parlare. Gli autori ci hanno detto che solo in poche occasioni potevamo parlare. Proporrei agli autori di far fare le televendite agli opinionisti, così almeno parlano due minuti”.

Il pensiero di Alda sul caso Riccardo Fogli è largamente condivisibile: “È stata una delle cose più disumane e vergognose che abbia mai visto. E lì l’ho detto, perché è stata una cosa vergognosa, sia per il messaggio dato sia per l’utilizzo della tv dove ormai si lavano tutti i panni sporchi senza rispetto neanche per l’onore delle persone. Quando la tv per un indice di ascolto in più toglie l’onore come se l’onore fosse il nulla, è vergognoso”.

Anche in diretta tv durante quella chiacchieratissima puntata, Alda D’Eusanio fu molto diretta e schietta: “La cosa che più mi colpisce di tutta questa tua vicenda, è la figura di Corona. Il piacere con il quale lui ha continuato a ferirti. Il modo in cui lui ha detto ‘tu sei vecchio, ‘tu sei un cornuto’, ‘tu ti vendi davanti alle televisioni’. Il piacere che aveva di dire ‘il tuo male, il mio bene’. Questa è la cosa più disumana che io abbia mai visto. Lui ha detto che è uno che ha fatto della galera. Bene, dovrebbe starci più a lungo per imparare qualcosa”.