Francesca Cipriani a Domenica Live: “Non ho finto all’Isola dei famosi 2018”

Francesca Cipriani è tornata ospite nel salotto tv di Barbara D’Urso, Domenica Live, per parlare della sua esperienza come naufraga vip all’Isola dei famosi 2018. L’ex concorrente maggiorata del Grande Fratello si è classificata al quarto posto all’Isola 2018. Un’edizione anomala e molto criticata per via dei numerosi scandali canna-gate di Francesco Monte e amicizie pericolose del naufrago barese Franco Terlizzi con boss della ‘ndrangheta, come ha rilanciato la blogger Selvaggia Lucarelli su Rolling Stone. L’attore e comico Nino Formicola, in arte Gaspare, ha vinto l’Isola 2018 battendo in finale la famosa cantante Bianca Atzei.

Francesca Cipriani – Foto: Facebook

Dopo aver partecipato come ospite a Verissimo di Silvia Toffanin, la vincitrice della seconda edizione del programma tv La pupa e il secchione è tornata nel salotto tv di Barbara D’Urso per replicare alle accuse di chi, tra cui l’opinionista tv ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne Karina Cascella, l’ha criticata per aver finto attacchi di panico durante la prima puntata del reality show di Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi.

La bombastica showgirl Francesca Cipriani ha replicato così: “Stavo davvero male, ero a un’altezza di 20 metri, stavo per avere un collasso. Io non fingo, non ho mai finto, anche quando sono con gli amici, senza telecamere intorno, mi prendono questi momenti da pazzerella”.

Dopo aver regalato momenti ironici, trash e anche piuttosto hot ai telespettatori dell’Isola dei famosi 2018, Francesca Cipriani si sente molto più sicura di se stessa.

Alcuni giorni fa l’ex gieffina maggiorata ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Spy in cui oltre alla voglia di diventare mamma e crearsi una propria famiglia ha rivelato di voler rifare il look dando un’immagine meno artificiosa di sè: “Sicuramente rivedrò il modo di truccarmi, sarò molto più acqua e sapone”. La vincitrice della seconda edizione del programma tv La pupa e il secchione sogna di condurre una trasmissione per bambini.