Temptation Island: puntata 2 luglio 2020

La prima puntata di Temptation Island lascia presagire che sarà un’edizione ricca di colpi di scena con richieste di falò anticipati, crisi e scoperte.

Temptation Island 2020- foto leggo.it

Filippo Bisciglia ha dato il via al viaggio dei sentimenti delle sei coppie protagoniste di questa settima edizione di Temptation Island.

Al pinnetu i fidanzati e le fidanzate hanno visto le prime interazioni dell’altro: Annamaria assiste alla performance di Antonio, Antonella vede Pietro bere alcolici e infrangere la prima promessa, Valeria viene messa alla berlina da Ciavy, Sofia scopre alcune verità di Alessandro mentre Andrea viene definito da Anna come svogliato.

Il falò delle fidanzate

Il falò delle fidanzate non è una passeggiata per qualcuna di loro: Valeria ascolta il racconto di Ciavy sui suoi tradimenti, Annamaria sente Antonio definirla già “ex” e si lascia andare con le single mentre Sofia osserva Alessandro invaghirsi di una tentatrice. Non ci sono video né per Antonella Elia né per Manila Nazzaro.

Il falò dei fidanzati

Amare sorprese anche per i fidanzati: Ciavy si ingelosisce per il comportamento di Valeria col single Alessandro, Andrea scopre che Anna si è schiusa in bagno con un tentatore (ma non sa che è un tranello organizzato ad hoc) mentre Alessandro osserva le carezze di Sofia e un single.

Richiesta di falò immediato

Alessandro scopre che Sofia non lo considera la persona giusta per lei e chiede il falò di confronto immediato con la fidanzata. Scopriremo se Sofia ha accettato soltanto durante la prossima puntata di Temptation Island.

Myriam