Anticipazioni Un Posto al Sole, trame puntate dal 4 all’8 giugno 2018

Le anticipazioni su Un Posto al Sole ci raccontano che le puntate dal 4 all’8 giugno porranno al centro della scena Eugenio e Viola e la capacità di Roberto e Marina di far fronte comune. Cosa succederà?

Luca e Franco Un Posto al Sole- foto upaspoiler.com

I Cantieri saranno teatro di tensioni e rimostranze da parte degli operai, sobillati da Alberto.

Nonostante la situazione critica, Marina e Roberto riusciranno a salvare l’azienda dal fallimento e a placare la rivolta degli operai.

Roberto cercherà di tirarsi fuori dalla rivalità tra Veronica e Marina e, d’accordo con la Giordano, scenderà a patti con la Viscardi e contro i piani di Alberto.

Otello ascolterà una conversazione telefonica di Eugenio con una donna e trarrà la conclusione che il magistrato abbia un’amante. L’uomo correrà a rivelare i suoi sospetti a Raffaele.

Ornella inizierà a sospettare di Eugenio e a temere che sia infedele a Viola, proprio mentre lei si appresta a partire per Torino dove inizierà il suo nuovo lavoro.

Anita sembrerà sul punto di riprendersi in mano la propria vita, ma il processo le procurerà un turbinio di emozioni contrastanti fino al punto di chiedere a Vittorio di mentire in aula per salvare Luca.

Vittorio si troverà diviso tra l’amore per Anita e il senso di giustizia.

Luca Grimaldi chiederà dei soldi a Franco che intuirà la sue vera intenzione: scappare via prima del processo.

Andrea, di fronte all’incapacità di Arianna in cucina, si proporrà come aiutante di Patrizio al Caffè Vulcano.

Guido, schiacciato dal peso della solitudine, chiederà a Silvia di intercedere a suo favore con Mariella.

Marina, dopo aver tentato invano di recuperare con Elena sulla vicenda di Enriquez, trarrà un’importante conclusione su Valerio Viscardi.

Elena capirà che mettersi contro Enriquez è più difficile di quanto potesse immaginare.