Anticipazioni Un Posto al Sole, trame puntate dal 7 all’11 dicembre 2020

Le anticipazioni su Un Posto al Sole ci raccontano che nelle puntate dal 7 all’11 dicembre ci saranno moltissimi sviluppi. Ecco cosa andrà in onda:

Niko Un Posto al Sole- foto instagram.com

Renato e Giulia hanno trovato le pasticche di Niko e sono preoccupati per quanto sta accadendo al ragazzo.

Niko mette a rischio Jimmy con il suo comportamento e appare disperato per quanto accaduto.

Guido prova a tranquillizzare Sergio sulla fedeltà di Bice.

Vittorio cerca di convincere Patrizio a non rivelare il tradimento a Rosella.

Rossella si ritrova faccia a faccia con i metodi un po’ retrò di Michele.

Cotugno si inventa latin lover, ma si ritrova tra Bice e Sergio.

Ornella prova a convincere Niko a sottoporsi al test tossicologico voluto sia da Renato che da Giulia. Il giovane avvocato accetta: l’esito sarà negativo.

Marina prova a salvare i Cantieri, ma il viaggio a Montecarlo non dà gli esiti desiderati. A quanto pare nessuno vuole acquistare lo yacht progettato per il magnate russo.

Fabrizio si mostra fragile nell’affrontare la crisi ai Cantieri ma, l’insuccesso di Marina, lo spinge a farle una proposta inaspettata. L’uomo vorrebbe vendere le sue quote.

Roberto continua a tramare contro Marina e Fabrizio e, quando gli operai indicono lo sciopero, finge di supportare Marina.

Barbara Filangieri continua l’opera di seduzione su Alberto, il quale rischia di cedere alle lusinghe della donna per non perdere il lavoro.

Alberto si sente sotto pressione e finisce per innervosirsi con Clara.

Rossella si ritrova ad affrontare nuovi imprevisti, oltre allo stress della tesi e al suo rapporto con Patrizio.

Marina si dice contraria all’idea di Fabrizio di vendere le sue quote per salvare i Cantieri.

Myriam