Anticipazioni Un Posto al Sole, trame puntate dall’11 al 15 dicembre 2017

Le anticipazioni di Un Posto al Sole ci raccontano che la settimana dall’11 al 15 dicembre sarà incentrata sul processo all’ex poliziotto Luca Grimaldi. Non resta che scoprire quello che accadrà agli abitanti di Palazzo Palladini:

Anticipazioni Un Posto al Sole, trame puntate dall’11 al 15 dicembre 2017- foto comingsoon.it

Angela ha scoperto che il compagno di Valentina è lo stesso usuraio che perseguita Peppino e non sa come gestire la convivenza forzata a Roccaraso.

Franco si mostra preoccupato per le sorti di Angela e Bianca, bloccate a Roccaraso, e così decide di andare a prenderle sfidando le intemperie.

Elena continua ad avere difficoltà economiche e così decide di chiedere aiuto a sua madre.

Renato e Nadia tornano dal loro viaggio a Roma e si trovano ad affrontare un problema di natura intima: le doti amatorie dell’uomo sono diventate gossip a Palazzo Palladini.

Angela riesce a lasciare Roccaraso e a tornare a Napoli e inizia a chiedersi se è il caso di rivelare a Franco quanto scoperto.

L’avvocato Enriquez chiede a Iolanda di farsi intervistare in televisione proprio nel mezzo del processo Grimaldi.

Susanna entra in possesso di una prova inoppugnabile del legame tra Anita e Luca e finisce per chiedersi se è meglio tacere o parlare.

Angela ha intenzione di risolvere la delicata situazione con Valentina senza coinvolgere Franco.

Serena riceve una strepitosa sorpresa che arriva direttamente dalla Cina.

Susanna continua a combattere con la sua coscienza mentre Niko viene assalito dai sensi di colpa per aver accettato l’incarico della difesa di Grimaldi andando contro i propri affetti.

Guido è preoccupato per Vittorio che si mostra sempre più cinico e distaccato riguardo all’esito del processo.

Elena, in profonda crisi, decide di ricominciare e fa una proposta a sua madre Marina, ma poi sembra quasi pentirsene.

Il processo contro Luca Grimaldi è alle batture finali e tutti si mostrano ansiosi di scoprire il verdetto.

Michele e Silvia temono di dover assecondare il progetto di Otello di scrivere un libro insieme e tentano in ogni modo di evitarlo per non prendere una decisione.