Wanna Marchi e Stefania Nobile all’Isola dei famosi 2017: “I nostri clienti? Cornuti e imbecilli”

Wanna Marchi e Stefania Nobile parteciperanno come concorrenti all’Isola dei famosi 2017. La loro partecipazione confermata da Verissimo e dal settimanale di gossip Chi ha fin da subito scatenato una raffica di polemiche e un’ondata di indignazione. Le due truffatrici non demordono e sono più agguerrite che mai! Al programma radiofonico La Zanzara in onda su Radio 24 la figlia di Wanna Marchi ha dichiarato: “Noi criminali? La differenza tra le Vanne Marchi, come ci chiamano, e i criminali di oggi è che noi chiedevamo i soldi e ce li davano. Adesso invece se li prendono e basta. Eravamo meglio noi. E se io ti chiedo i soldi e tu me li dai, il cogl…. sei tu”.

Wanna Marchi con la figlia Stefania Nobile – Foto: Facebook

Stefania Nobile ha poi aggiunto: “Vogliamo dire che vengono praticati sconti di pena a questo e a quell’altro, che son tutti liberi, c’è gente che va in discoteca e a fare i fenomeni e in galera ci siamo andate solo io e mia madre? Non chiederemo mai scusa – ha specificato – abbiamo pagato la nostra pena. Ci sono persone che ne hanno fatte di tutti i colori e si lavano la coscienza con una parolina: scusa”.

E sui loro ex clienti, Stefania ha asserito: “Sono dei furbi! Hanno speso 100mila lire dell’epoca e si son visti risarcire dei patrimoni. Che conseguenze hanno subito? Malati? Ma nessun malato chiama i maghi, erano tutti cornuti o volevano sapere altre cose”.

Tanti telespettatori e personaggi famosi sono sul piede di guerra. Ad esempio il compagno della senatrice del Partito Democratico Stefania Pezzopane, Simone Coccia Colaiuta, ha attaccato Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile in alcuni post condivisi su Facebook. Il toy boy della senatrice del PD Stefania Pezzopane ha scritto sui social: “Wanna Marchi e Stefania Nobile all’Isola dei famosi. La redazione di questo reality contattò anche me per un provino a Milano lo scorso anno del 3/11/2016 nel quale andai, ma quanto sarebbe stato bello andare sull’Isola solo per avere quei due mostri faccia a faccia, le litigate si sprecavano per quello che hanno fatto alla povera gente, gli avrei fatto passare le pene dell’inferno sull’Isola. Per chi non lo sapesse le due signorine sono condannate a dieci anni per associazione a delinquere finalizzata alla truffa con tanto di carcere. Sono state fortunate che non mi hanno chiamato. Stefania Nobile ha anche il coraggio di condividere il mio stato e dire la voglia di visibilità – ha continuato l’ex spogliarellista – almeno la mia è (pulita) non ho truffato la gente e non sono mai stato in carcere come te e tua madre!!! Restituite i soldi alla povera gente, diversamente è l’occasione buona per affogare una volta per tutte fuori dall’Italia possibilmente. Ah dimenticavo Stefania: riportateci dall’Isola un po’ di sale, magari abbassate i prezzi e speriamo che sia efficace. Chiamatelo il sale dell’Isola dei famosi, chi lo acquisterà diventerà famoso”. C’è stato poi un duro botta e risposta social tra Simone Coccia Colaiuta e Stefania Nobile… Le polemiche sulla partecipazione di Wanna e Stefania non si placano…

Redazione-iGossip