Quantcast

Antonino Spinalbese soffre di una grave malattia autoimmune: il commento di Belen Rodriguez

Antonino Spinalbese soffre di una grave malattia autoimmune. Il bellissimo influencer e fotografo di moda ha infatti annunciato sui suoi profili social: “Lo stress mi fa perdere peso, inizio a indebolirmi, poi mi incrino due costole dopo una caduta dovuta a questa debolezza. La mente è offuscata, tanto da farmi perdere la reattività e non farmi notare uno pneumatico abbandonato sull’autostrada. La mia auto è lacerata, io sotto le flebo. Dopo una giornata passata a tenere in braccio la mia Luna Marì inizio sentire un dolore alla parte alta dell’intestino. Passano i giorni, ma il dolore non passa. Così mi reco in ospedale per capire cosa mi stesse accadendo”.

Belen su Antonino Spinalbese
Antonino Spinalbese e Belen Rodriguez – Foto: Instagram

Antonino Spinalbese ha poi aggiunto: “Ho una grave malattia autoimmune, un problema con cui forse dovrò convivere per il resto della mia vita. Uscito dall’ospedale non ero più Antonino. La bilancia conferma la sentenza: avevo perso 13 chili. E non era l’unica cosa che avevo perso, lì in mezzo c’era anche una delle cose più importanti per me: il mio aspetto fisico, la mia forma fisica – ha concluso Antonino Spinalbese –, adesso la mia missione è quella di aiutare le tante persone che sono nella mia stessa situazione”.

La sua ex compagna Belen Rodriguez ne ha parlato a Verissimo. La celebre conduttrice, showgirl e imprenditrice argentina naturalizzata italiana ha svelato a Silvia Toffanin: “Io non sapevo tutto. So soltanto che ha avuto una forte infiammazione al pancreas. Non è una cosa così… ha fatto un digiuno in ospedale per una settimana. Però sono onesta, della malattia autoimmune non ne so assolutamente niente. Come sono rimasta quando ho letto? Certo che mi è dispiaciuto. Lui è comunque il padre di mia figlia. Adesso io non sto a raccontare più tutto, perché sono invecchiata e qualcosa me la tengo per me. Fa bene tenersi qualcosa. Ricordatevi però che sono una persona con una grande umanità”.