Quantcast

Ashley Graham in versione pin-up per Vogue Italia

Ashley Graham in versione pin-up anni Cinquanta per Vogue Italia. La splendida e giunonica supermodella curvy incarna perfettamente la sensualità delle donne dell’epoca. La prima top curvy ad essere finita sulla copertina della rivista Sport Illustrated Swimsuit Issue è stata immortalata da Nathaniel Goldberg per l’edizione di dicembre di Vogue Italia ed è sensuale, ammiccante e seducente, grazie alle sue morbide curve.

Ashley Graham – Foto: Facebook

Vogue ha esaltato alcuni aspetti della top model: «Ashley spinge il #bodypositivism a un livello superiore. Non è solo accettazione: è piacersi e piacere, sentirsi così a proprio agio da poter condurre abilmente il sofisticato gioco dell’attrazione. Oltre gli schemi, le taglie, le categorie, le misure imposte dalla società contemporanea. Tra le regole di questo gioco: autostima, sicurezza e fantasia. Non solo accettazione, ma una forma di amore verso se stessi. La più importante».

D’Altronde Ashley l’ha sempre detto: «Se avessimo più modelli che dicono la verità sul loro corpo e sulla loro pelle, la vita sarebbe diverse per le ragazze giovani. Credo che la mia carriera sia una grande testimonianza di come l’industria della moda stia cambiando sotto i nostri occhi».