Quantcast

Ashton Kutcher sarà Steve Jobs

Ashton Kutcher Steve Jobs

Salto di qualità imponente nella vita da attore per Ashton Kutcher. L’ex marito di Demi Moore, quasi sempre alla prese con commedie hollywoodiane a volte fin troppo demenziali, avrà la possibilità di dimostrare di essere davvero un attore importante interpretando addirittura Steve Jobs. La morte del grande rivoluzionario del mondo della tecnologia ha senza dubbio attirato l’interesse del cinema hollywoodiano, subito pronto a riportare sullo schermo le gesta di quest’incredibile personaggio, amato praticamente da tutti per il suo coraggio e le sue idee rivoluzionarie.

Ashton Kutcher probabilmente interpreterà la vita da giovane di Steve Jobs, prima insomma che diventasse poi l’uomo della Apple che tutti noi abbiamo conosciuto. Proprio alcune foto di Steve Jobs da giovane hanno dimostrato una somiglianza particolare tra lui ed Ashton Kutcher, ecco perché è stato scelto l’ex marito di Demi Moore. La pellicola, che si intitolerà semplicemente “Jobs”, sarà diretta da Joshua Michael Stern. Si tratta in realtà del secondo progetto cinematografico che Hollywood vuole realizzare sulla grande figura di Steve Jobs, in pole position infatti c’è la Sony che già ha acquistato di diritti della biografia di questo grande personaggio per realizzare una pellicola in grado di raccontare in toto la vita di Jobs.

Per Ashton Kutcher indubbiamente è un onore riuscire a vestire i panni del padre della Apple, in questo modo l’attore potrà anche dimostrare di essere adatto non solo per i ruoli a dir poco comici, ma anche per interpretare personaggi sicuramente più controversi.