Quantcast

Attori A-Team: ieri e oggi

A-Team (The A-Team) è una serie tv americana trasmessa in Italia dal 1984 al 1988 per un totale di 5 stagioni.

Attori A-Team- foto instagram.com

Lo show creato da Frank Lupo e Stephen J. Cannell richiama agli Operational Detachments Alpha (ODA), cioè i distaccamenti operativi delle forze speciali dell’esercito americano addestrati per le operazioni speciali.

Al centro della serie c’è la storia di un commando chiamato A-Team (ex Berretti Verdi nelle Forze Speciali) operante in Vietnam condannato ingiustamente di aver rapinato la banca di Hanoi da un tribunale militare.

Evasi da un carcere di sicurezza, gli ex-combattenti vivono in fuga braccati per un crimine che non hanno commesso e sopravvivono lavorando come mercenari per persone oppresse da pericoli e ingiustizie.

Sì, l’A-Team è tecnicamente un gruppo di ricercati dalle autorità militari, ma riesce a risolvere le situazioni più intricate e pericolose quasi sempre a favore dei più deboli. È sempre dalla parte del bene.

Nella quinta stagione, però, i membri dell’A-Team vengono catturati e si ritrovano a scegliere tra la morte per fucilazione o lavorare per il Governo. Il gruppo inizierà a lavorare in missioni governative segrete.

Lo show è uno dei più amati del genere, riaccendendo la curiosità degli appassionati con l’omonimo film con Liam Neeson, Bradley Cooper, Sharlto Copley e Quinton “Rampage” Jackson uscito al cinema nel 2010.

Ma come saranno diventati i protagonisti della serie? A quali altri progetti si saranno dedicati? Scopriamolo con la carrellata di foto di attori A-Team: ieri e oggi!

George Peppard

George Peppard- foto pinterest.com

George Peppard è John “Hannibal” Smith, il colonello a capo del gruppo A-Team. È lui a ideare i piani con cui gli ex-combattenti portano a termine le missioni: “Vado matto per i piani ben riusciti” è il suo motto.

L’attore, dopo la serie, è apparso ancora in televisione con l’episodio pilota della serie Matlock del 1994. Purtroppo è morto proprio nel  1994 a causa di una polmonite per complicazioni causate dalle cure contro il cancro ai polmoni.

Dirk Benedict

Dirk Benedict- foto youtube.com

Dirk Benedict è Templeton “Sberla” Peck, il tenente membro del gruppo di ex-combattenti. Non è il tipico militare, ma la sua dialettica e il suo fascino lo aiutano sia nelle missioni che con il gentil sesso.

Sberla, oltre a essere un componente operativo, assume la gestione dell’assetto economico del gruppo e possiede la casa in cui si riuniscono gli ex-combattenti.

L’attore Dirk Benedict è subentrato a Tim Dunigan nel secondo episodio della serie perché ritenuto più credibile nei panni del personaggio (veterano di guerra).

Dopo la serie, l’attore ha lavorato ad altri progetti televisivi, tra i quali ricordiamo Hotel, Alfred Hitchcock presenta, Trenchcoat in Paradise, La signora in giallo, Intrigo in famiglia, Baywatch, Il commissario Scali, Incontri ravvicinati, Walker Texas Ranger, Falso movente, Earthstorm e Jensen! – talk show.

Al cinema lo ritroviamo in film come Blue Tornado, Shadow Force, Demon Keeper, Intrigo alla Casa Bianca, Alaska, Waking Up Horton, Goldene Zeiten, Recon 7 Down e A-Team.

Dwight Schultz

Dwight Schultz- foto dailystar.co.uk

Dwight Schultz è H. M. “Howling Mad” Murdock, il capitano dell’A-Team. È un pilota di elicotteri e aerei molto esperto.

H. M. Murdock entra ed esce dalla casa di cura in cui è ricoverato, ma non è ricercato dalle autorità come gli altri membri del gruppo. Viene riabilitato completamente nell’ultima stagione.

Spesso e volentieri il capitano battibecca con il sergente P. E. Baracus e salva gli altri membri dell’A-Team dai guai.

L’attore, oltre al doppiaggio, ha continuato a collezionare uno show televisivo dietro l’altro: Alfred Hitchcock presenta, Perry Mason: Lo spirito del male, Due come noi, Perry Mason: Partitura mortale, A Killer Among Us, Star Trek: The Next Generation, Last Wish, Infanzia negata, Woman with a Past, Victim of Love: The Shannon Mohr Story, Babylon 5, Menendez: A Killing in Beverly Hills, Weird Science, Oltre i limiti, Le nuove avventure di Flipper, Deadly Games, Detective in corsia, Un filo nel passato, Il tocco di un angelo, Cuore e batticuore, Stargate SG-1, Star Trek: Voyager, Walker Texas Ranger e The Agency.

Per quanto riguarda il cinema, invece, lo ritroviamo in film come L’ombra di mille soli, La lunga strada verso casa, Maledetta ambizione, Primo contatto e A-Team.

Mr. T

Mr. T- foto northantslive.news

Mr. T è Bosco Albert “P.E.” Baracus, il sergente “Pessimo Elemento” della squadra. Ha una statura imponente e un carattere molto scontroso.

P.E. rappresenta la forza del team non solo per i muscoli, ma anche e soprattutto per le sue doti da meccanico.

Sotto il taglio alla Mohawk, agli orecchini e alle collane vistose, però, si nasconde un uomo dal cuore d’oro. Nel tempo libero fa il volontario in un centro di accoglienza per bambini poveri o provenienti da contesti problematici.

Entra spesso in conflitto con Murdock per via della sua paura di volare, ma solitamente la sua fobia diventa motivo di comicità (visto che i Berretti Verdi sono paracadutisti).

Lawrence Tureaud, alias Mr. T, ha partecipato ad altri progetti televisivi dopo la serie: T. and T., Eek! the Cat, Susan, Martin, Sabrina the Animated Series, Malcolm & Eddie, Pecola, Teamo Supremo e Ci sei o ci fai.

L’ex wrestler è stato impegnato anche con il cinema: Straight Line, Freaked – sgorbi, La fantastica avventura dell’orso Goldy, Spia e lascia spiare, Judgment, Non è un’altra stupida commedia americana e Piovono polpette.