Quantcast

Attori Misfits: ieri e oggi

Misfits è una serie tv britannica andata in onda in Italia prima su Fox e dopo su Rai 4 dal 2011 al 2014 per un totale di 5 stagioni.

Cast Misfits- foto instagram.com

Lo show ideato da Howard Overman segue un gruppo di adolescenti costretti ai lavori socialmente utili dopo essere stati arrestati per crimini minori.

La routine dei ragazzi cambia quando vengono colpiti da un fulmine durante un temporale e si accorgono di avere dei superpoteri.

I ragazzi dovranno destreggiarsi tra i loro poteri, l’incontro di altre persone dotate di poteri soprannaturali e la voglia di vivere una vita normale.

La serie grazie al mix perfetto tra il teen drama e il genere fantastico ha saputo conquistare il pubblico e si è aggiudicata il premio BAFTA come Miglior serie drammatica nel 2010.

Ma come saranno diventati i protagonisti della serie? A cos’altro si saranno dedicati dopo lo show? Scopriamolo nella carrellata di foto di attori Misfits: ieri e oggi!

Robert Sheehan

Robert Sheehan- foto izismile.com

Robert Sheehan è Nathan Young, uno dei protagonisti dello show. Dopo il temporale, è l’unico a non scoprire qual è il suo potere soprannaturale (almeno fino al finale di stagione).

Nathan scopre il dono dell’immortalità quando viene scaraventato giù da un tetto nel tentativo di salvare i ragazzi dalla morsa mentale di una ragazza.

Nel corso dello show acquisisce altri poteri da Seth, come quello dell’alterazione della realtà, ma viene arrestato nel tentativo di sbancare il tavolo di un casinò. Lascia lo show alla fine della seconda stagione.

L’attore irlandese, dopo Misfits, ha continuato a lavorare ad altri progetti televisivi, tra i quali ricordiamo Love/Hate, The Borrowers, Accused, Me and Mrs Jones, Fortitude, Genius e The Umbrella Academy.

Si è dedicato anche al cinema con film come Killing Bono, L’ultimo dei Templari, Demons Never Die, The Borrowers, Shadowhunters – Città di ossa, Anita B., Viaggio verso la libertà, The Messenger, Moonwalkers, Jet Trash, Geostorm, Three Summers, The Song of Sway Lake, Mute, Macchine mortali e Bad Samaritan.

Iwan Rheon

Iwan Rheon- foto pinterest.com

Iwan Rheon è Simon Bellamy, un altro membro del gruppo di ragazzi. Il suo superpotere è diventare invisibile.

Simon si invaghisce di Sally, la fidanzata dell’assistente sociale che lui e i suoi amici hanno ucciso per difendersi (era diventato aggressivo dopo il temporale), ma finisce per ucciderla.

Il ragazzo acquisisce anche il dono della preveggenza da Seth nella terza stagione e si allontana dal gruppo per tornare nel passato (prima e seconda stagione) e proteggere gli amici.

Dopo lo show, l’attore gallese si è dedicato alla musica, ma non ha trascurato la carriera di attore con i progetti televisivi Grandma’s House, Diario di una squillo perbene, Il Trono di Spade, Vicious, Our Girl, Residue, Urban Myths, Riviera, Inhumans e American Gods.

Per quanto riguarda il cinema, invece, è stato impegnato sul set di film come Resistance, Wild Bill, The Back of Beyond, Wasteland, Libertador, Charlotte’s Song, Alien Invasion: S.U.M.1, Hurricane, Berlin, I Love You, The Dirt: Mötley Crüe e A Christmas Number One.

Lauren Socha

Lauren Socha- foto ok.co.uk

Lauren Socha è Kelly Bailey, un’altra ragazza condannata ai servizi sociali per reati minori. Il suo potere è leggere i pensieri degli altri.

Nella prima stagione Kelly si invaghisce di Nathan, ma è costretta a seppellirlo quando il ragazzo cade dal tetto.

Nella terza stagione acquisisce il sapere di un ingegnere aerospaziale da Seth mentre della quarta stagione si trasferisce in Uganda.

L’uscita del personaggio è legata da una denuncia per aggressione nei confronti di un tassista di origini asiatiche con motivazioni a sfondo razziale che le è costata quattro mesi in carcere.

L’attrice, dopo lo show, ha proseguito la sua carriera da attrice con alcuni ruoli, tra i quali ricordiamo Murder, Joint Enterprise, Plebs, Broken Glass, Fanged Up, Urban Myths, Strangeways Here We Come, Catastrophe, Shed of the Dead e The Other One.

Antonia Thomas

Antonia Thomas- foto galleryroulette.com

Antonia Thomas è Alisha Daniels, un’altra ragazza condannata ai lavori socialmente utili che acquista un superpoteri dopo il temporale. Il suo potere? Scatenare involontariamente reazioni sessuali in chi la tocca.

Nel corso della seconda stagione Alisha prova a capire chi è l’uomo mascherato che li ha aiutati in diverse occasioni e non sembra subire gli effetti del suo superpotere. Alla fine scoprirà essere un Simon del futuro.

Il personaggio muore durante la terza stagione e Simon torna nel passato per cercare di farla innamorare un’altra volta di lui.

Dopo la serie, l’attrice è apparsa ancora in televisione con Fleming – Essere James Bond, Lovesick, The Musketeers, Transporter: The Series, The Good Doctor e Small Axe.

Al cinema ritroviamo Antonia Thomas in film come Spike Island, Sunshine on Leith, Northern Soul e Survivor.

Nathan Stewart-Jarrett

Nathan Stewart-Jarrett- foto thetab.com

Nathan Stewart-Jarrett è Curtis Donovan, un altro dei ragazzi condannati ai lavori sociali che acquista un superpotere dopo il temporale. Da quel momento in poi riuscirà a riavvolgere il tempo.

Curtis esce di scena nel corso della quarta stagione dopo che, gli avvenimenti della giornata, lo inducono al suicidio.

Dopo Misfits, l’attore ha partecipato ad altri progetti televisivi, tra i quali spiccano Utopia, The Paradise, Famous in Love, Four Weddings and a Funeral, Dracula, Soulmates e Generation.

Si è dedicato anche al cinema lavorando in film come Dom Hemingway, Meredith – The Face of an Angel, Il ragazzo che diventerà re e Candyman.

Joseph Gilgun

Joseph Gilgun- foto hulldailymail.co.uk

Joseph Gilgun è Rudy Wade, un ragazzo che si unisce al gruppo di amici. Il suo potere è creare un clone che funge da voce della coscienza.

È Rudy a rispondere alla telefonata di Nathan dopo l’arresto e a non capire la sua richiesta di aiuto, lasciandolo così al suo destino negli Stati Uniti.

Nella terza stagione crea un altro clone, decisamente violento e sadico, che finisce in prigione a seguito di un’aggressione.

Nella quinta stagione il suo secondo clone entra a far parte di un gruppo di persone con superpoteri, tra cui c’è Maggie che lavora a maglia il futuro. Sarà lei a fargli capire che sarà a capo gruppo di supereroi.

La serie si chiude con Rudy che conquista il cuore di Jess e supera il timore della raffigurazione della ragazza insieme a un figlio.

L’attore, dopo la serie, è apparso ancora in televisione con This Is England ’90, Preacher e Brassic e ha lavorato a vari film per il grande schermo (Pride, The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe e The Infiltrator.

Ruth Negga

Ruth Negga- foto digitalspy.com

Ruth Negga è Nikki, un personaggio ricorrente che si unisce al gruppo nella seconda stagione. La ragazza ha ottenuto il potere del teletrasporto in seguito di un trapianto di cuore.

Nikki aiuta i ragazzi nel loro tentativo di vendere i loro super poteri a Seth (che a sua volta li rivende a un prete stanco del degrado dei giovani), ma resta uccisa nello scontro.

L’attrice, dopo la serie, è apparsa ancora in televisione con Love/Hate, Shirley, Agents of S.H.I.E.L.D. e Preacher.

Nel frattempo non ha trascurato il cinema partecipando a film come Hello Carter, Fury, World War Z, 12 anni schiavo, Jimi: All Is by My Side, Warcraft – L’inizio, Loving – L’amore deve nascere libero, Ad Astra e Due donne – Passing.

Matthew McNulty

Matthew McNulty- foto galleryroulette.com

Matthew McNulty è Seth, un ragazzo che riesce a togliere i superpoteri dalle persone che non li vogliono per rivenderli a chi è interessato.

Nella seconda stagione Seth vende vari superpoteri a un prete desideroso di eliminare il degrado dilagante e vivere una vita agiata, ma causerà la morte di Nikki.

Seth farà acquisire nuovi superpoteri ai ragazzi e questo creerà dinamiche inaspettate, come l’uscita di scena di Nathan. Alla fine raggiunge Kelly in Uganda.

Dopo la serie, l’attore ha proseguito la carriera con altri show televisivi: The Paradise, Jamaica Inn, The Musketeers, Versailles, The Terror, Doctor Who e Domina.

Nathan McMullen

Nathan McMullen- foto digitalspy.com

Nathan McMullen è Finn Samson, un nuovo ragazzo che arriva al centro all’inizio della quarta stagione. Il suo potere (che non controlla benissimo) è la telecinesi.

Finn diventa un emissario di Satana nel corso della quinta stagione, ma verrà fermato da Alex (barista del quale Jess si innamora che, dopo un trapianto di polmone, diventerà capace di rubare i poteri alle persone con cui va a letto).

L’attore, dopo lo show, è stato impegnato in altri progetti, tra i quali ricordiamo The Driver, Doctor Who, Headless: The Ed Shales Story, Shooting Fish, Rose: a love story e The Lady of Heaven.

Karla Crome

Karla Crome- foto digitalspy.com

Karla Crome è Jess, una new entry che arriva al centro durante la quarta stagione. Il suo potere è una vista a raggi X.

Jess si innamora di Alex, ma i due non sono destinati a stare insieme. Alla fine dello show, infatti, la ragazza si innamorerà di Rudy e i due cresceranno insieme il bambino.

Dopo la serie, l’attrice ha proseguito la carriera con Under the Dome, You, Me and the Apocalypse, The Level, National Theatre Live: Amadeus, Urban Myths, Vita & Virginia, The Victim, Carnival Row, Nobody’s Darling, Hayley Alien, The Stranger e Screw.

Matt Stokoe

Matt Stokoe- foto digitalspy.com

Matt Stokoe è Alex, il barista del quale è innamorata Jess nel corso della quarta stagione. Finirà per essere assegnato ai servizi sociali insieme agli altri in seguito a una strana coincidenza.

Alex acquisisce la capacità di rubare il potere alle persone con cui ha un rapporto sessuale e decide di usarlo per fermare Finn.

Dopo Misfits, l’attore è apparso ancora in L’ispettore Gently, The Village, Sense8, The Musketeers,  Outlaw King – Il re fuorilegge, Bodyguard, Jamestown, Cursed, Rose, Grace e Lord of Misrule.