Quantcast

Attori Nip/Tuck: ieri e oggi

Nip/Tuck è una serie televisiva di genere medical drama andata in onda in Italia dal 2004 al 2011 per un totale di 6 stagioni.

Cast Nip/Tuck- foto pinterest.com

Lo show ideato da Ryan Murphy ruota intorno a due chirurghi plastici di Miami che tra liposuzioni, mastoplastiche e ricerca della bellezza ci raccontano una dimensione scabrosa, grottesca e ossessiva.

Ancor oggi Nip/Tuck viene considerata una delle serie più scabrose del nuovo millennio, specie per i temi trattati, gli stereotipi di fine Novecento, le scene di nudo, l’erotismo e l’aspetto onirico.

Tuttavia, nonostante le opinioni della critica, la serie ha vinto un Golden Globe come Miglior Serie Drammatica nel 2005.

Ma come saranno diventati i protagonisti dello show? A quali altri progetti si saranno dedicati? Scopriamolo insieme nella carrellata di foto di attori Nip/Tuck: ieri e oggi!

Dylan Walsh

Dylan Walsh- foto distractify.com

Dylan Walsh è Sean McNamara, chirurgo plastico e co-protagonista della serie. È il talento dello studio e prototipo del buon padre di famiglia.

Sean è moralista e considera la medicina estetica come una missione (per lui non è fonte di prestigio e ricchezza).

È un uomo che potrebbe avere tutto, ma non è disposto a scendere a patti per ottenerlo. Così parte per lavorare per il Programma di protezione testimoni, salvo poi tornare sui suoi passi ed essere coinvolto in situazioni assurde.

Dopo lo show, l’attore ha continuato ad apparire in televisione con Law & Order – Unità vittime speciali, CSI – Scena del crimine, Revenge, Castle, Unforgettable, Motive, NCIS: New Orleans, Designated Survivor, Longmire, When We Rise, Life Sentence e Superman & Lois.

Per quanto riguarda il cinema, invece, ritroviamo Dylan Walsh in film come Un anno da ricordare e Scambio mortale.

Julian McMahon

Julian McMahon- foto pinterest.com

Julian McMahon è Christian Troy, amico fraterno e socio di Sean, nonché co-protagonista dello show. Lui sembra incarnare “l’uomo che non deve chiedere mai”.

Christian si è costruito una corazza di indifferenza e sensibilità per superare gli abusi subiti da bambino e avere tutto ciò di cui la vita lo ha privato. Per lui la medicina è il lasciapassare per ricchezza e successo.

Più e più volte prova a migliorare, ma si arrende alla sua natura e al cinismo che non l’ha mai abbandonato. La moralità per lui non è un problema, anzi finisce per sfidare ogni regola e tabù.

Il suo cuore viene fuori nelle sue relazioni con l’ex modella e pornostar Kimber Henry, la tossicodipendente in via di guarigione Gina Russo e la moglie del nuovo proprietario della McNamara/Troy Michelle Landau.

Ha aiutato a inseminare artificialmente la sua anestesista, Liz Cruz, ma la gravidanza non è stata portata a termine quando la donna ha scoperto che il bambino avrebbe avuto difetti alla nascita. I due si sposano quando Christian scopre di avere un tumore, salvo poi separarsi quando il cancro è in remissione.

L’attore, dopo Nip/Tuck, ha lavorato ad altri progetti televisivi come Rogue, Full Circle, Childhood’s End, Hunters, Dirk Gently – Agenzia di investigazione olistica, Runaways, FBI e FBI: Most Wanted.

Lo ritroviamo al cinema in film come Red, Faces in the Crowd – Frammenti di un omicidio, Shark 3D, Fire with Fire, Il potere dei soldi, Qualcosa di buono, Swinging Safari e Monster Party.

Joely Richardson

Joely Richardson- foto headtopics.com

Joely Richardson è Julia Noughton McNamara, moglie di Sean e madre di Matt, Annie e Conor e una delle protagoniste femminili della serie.

Julia ha frequentato la stessa università di Sean e Christian, ma non ha conseguito la laurea e si è dedicata alla famiglia. Questa scelta le ha dato un senso di frustrazione destinato a influenzare in ogni sua scelta.

Nel corso della serie Julia rivela di aver avuto il primo figlio da Christian, divorzia da Sean per ben due volte e si fidanza con un ricco ed anziano uomo inglese andando a vivere con lui a Londra.

Dopo la serie, l’attrice è apparsa ancora in televisione con The Tudors, Titanic – Nascita di una leggenda ed Emerald City.

Si è dedicata molto al cinema lavorando a film come Anonymous, Millennium – Uomini che odiano le donne, Red Lights, Tentazioni (ir)resistibili, Il violinista del diavolo, Vampire Academy, Un amore senza fine, Contagious – Epidemia mortale, Snowden, Fallen, The Hatton Garden Job, Amiche all’improvviso, Red Sparrow, In Darkness – Nell’oscurità, The Aspern Papers, Il colore venuto dallo spazio e The Turning – La casa del male.

John Hensley

John Hensley- foto distractify.com

John Hensley è Matthew Jonathan McNamara, figlio di Sean e Julia che scoprirà essere figlio naturale di Christian.

Matt sembra aver ereditato “una cattiva genetica” (come la definisce Sean): prova a praticarsi una circoncisione da solo; intrattiene rapporti a tre; fuma marijuana; si innamora di un transgender; colpisce una donna trans; diventa razzista; si converte a Scientology; sposa una donna che ama Christian e mette al mondo una figlia con lei; cade nella dipendenza da metanfetamina; vive una relazione con la sua sorellastra.

Alla fine, diversamente da Christian, Matt non abbraccia la sua natura e matura: in un episodio si scopre che è diventato un chirurgo plastico di successo.

Dopo lo show, l’attore ha recitato in The Mentalist e Le regole del delitto perfetto ed è apparso nelle pellicole Hostel: Part III e Mall.

Roma Maffia

Roma Maffia- foto distractify.com

Roma Maffia è Elizabeth “Liz” Cruz, l’anestesista capo per McNamara/Troy. È una donna con uno spiccato senso della morale e spesso diventa la voce della ragione della clinica.

Liz teme di non poter avere figli e opta per l’adozione, ma viene rifiutata dai potenziali donatori a causa della sua età. Così Christian si propone come donatore.

Purtroppo il bambino di Liz e Christian non vedrà mai la luce perché la donna decide di abortire dopo aver scoperto che il bambino avrebbe avuto difetti alla nascita.

A seguito della crisi finanziaria alla McNamara/Troy, dovuta ai sospetti su Christian, Liz va a lavorare alla De La Mer di Julia. Tuttavia il caso The Carver non è ancora archiviato e la donna viene sospettata di voler incastrare Christian. Alla fine però viene rilasciata.

Liz torna a lavorare alla McNamara/Troy e viene invischiata in una serie di situazioni compromettenti, dalle accuse di molestie al traffico di organi.

Alla fine Liz si trasferisce da Christian per aiutarlo a superare il difficile percorso di guarigione dal cancro e lo sposa. I due divorziano non appena il chirurgo scopre la remissione della malattia.

Roma Maffia, dopo lo show, è apparsa ancora in televisione con Medium, The Event, Grey’s Anatomy, Pretty Little Liars, Drop Dead Diva, NCIS – Unità anticrimine, High Maintenance e Billions.

Per quanto riguarda il cinema, invece, ritroviamo l’attrice nel film The Call diretto da Brad Anderson nel 2013.

Famke Janssen

Famke Janssen- foto theofy.world

Famke Janssen è Ava Moore, la life coach assunta da Sean per motivare Julia. La donna è molto abile a sfruttare i punti deboli per manipolare le persone.

Ava convince Julia che la distanza tra lei e Sean è legata alla sua attrazione per Christian e seduce Matt (intraprendendo con lui una relazione che lo farà allontanare dalla famiglia).

La relazione tra Ava e Matt sconvolge il figlio adolescente di lei, Adrian Moore, perché il ragazzo ha visto venire meno le attenzioni che prima la madre concedeva solo a lui.

Christian si propone di mettere fine alla relazione tra Ava e Matt e tenta di violentarla, rendendosi conto che qualcosa non va. Quello che scopre è che Ava è trans.

Alla fine la donna accetta di lasciare Matt se Sean e Christian termineranno l’opera iniziata dal suo ex marito, rendendola una vera donna. Dopo l’intervento, però, viene affrontata da Adrian e i due hanno uno scontro che porta alla morte del giovane. Ava decide di partire lo stesso.

Dopo Nip/Tuck, l’attrice ha lavorato ad altri show televisivi come Hemlock Grove, Le regole del delitto perfetto, The Blacklist, The Blacklist: Redemption e When They See Us.

Al cinema la ritroviamo in film come The Chameleon, Down the Shore, In the Woods, Taken – La vendetta, Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe, Wolverine – L’immortale, X-Men – Giorni di un futuro passato, A Fighting Man, Jack di cuori, Taken 3 – L’ora della verità, Quando arriva l’amore, C’era una volta a Los Angeles, Asher, Primal – Istinto animale, La rosa velenosa ed Endless.

Kelly Carlson

Kelly Carlson- foto alayl.com

Kelly Carlson è Kimber Henry, un’ex modella e pornostar che vive una relazione intensa con Christian tra vari alti e bassi.

Kimber e Christian decidono di sposarsi, ma lei non si è mai presentata all’altare lasciando intendere di averci ripensato. In realtà la donna è stata rapita dallo stupratore seriale mascherato The Carver.

Dopo un messaggio macabro, quindi, Christian chiede alla detective Kit McGraw di aiutarlo a trovare Kimber. La donna viene ritrovata in uno stato pietoso: The Carver le aveva cancellato gli ultimi interventi senza anestesia.

Christian decide di rimettere in sesto Kimber e riprogrammare il loro matrimonio, ma viene rifiutato perché ormai la donna è convinta che “la bellezza è una maledizione sul mondo”.

Kimber si converte a Scientology e intraprende una relazione tossica con Matt McNamara che porterà alla nascita della loro figlia Jenna. 

Alla fine Kimber accetta di lasciare Matt in cambio di un intervento che cancelli i danni della dipendenza dalla metanfetamina. La donna torna nell’ambiente del porno e si fidanza con il produttore Ram Peters.

Purtroppo Kimber deve dire addio alla sua idea di famiglia perfetta quando Ram invita Eden Lord nella loro relazione. La donna si uccide saltando nell’oceano.

L’attrice, dopo lo show, è apparsa in televisione con Everwood, Head Cases, CSI – Scena del crimine, Break-In, CSI: Miami, Melrose Place e Detective Monk.

Jessalyn Gilsig

Jessalyn Gilsig- foto eonline.com

Jessalyn Gilsig è Gina Russo, una ex tossico dipendente che intraprende una relazione problematica e distruttiva con Christian.

Gina rivela a Christian di essere sieropositiva e lo costringe a riflettere sulla propria vita mentre contattava tutti i suoi flirt. L’uomo è riuscito a vedere il buono anche di Gina e a pagarle le cure mediche e l’affitto (cosa che cambia in seguito ai problemi economici di Christian).

La donna ha trovato un modo alternativo per sostenere le proprie cure imbarcandosi ne De La Mer, ma il suo comportamento autodistruttivo l’ha condotta a offrire sesso orale in cambio di onorari ridotti.

Gina ha acquistato la quota di Julia della società per poi vendere la De La Mer con grande profitto, salvo poi tornare a lavorare come receptionist nella McNamara/Troy.

Il suo ritorno corrisponde la riporta da Christian, ma i due non possono avere rapporti sessuali per via dell’HIV. Nel loro ultimo incontro, però, i due fanno sesso sul tetto di un edificio ma lei cade accidentalmente giù dal tetto, morendo.

Dopo la serie, l’attrice ha lavorato in Friday Night Lights, Heroes, The Apostles, CSI: NY, XIII – Il complotto, Glee, Harry’s Law, Smart Cookies, Vikings, The Good Wife e Cambio di direzione.

Al cinema ritroviamo Jessalyn Gilsig nel film About Fifty diretto da Thomas Johnston nel 2011.

Bruno Campos

Bruno Campos- foto pinterest.it

Bruno Campos è Quentin Costa, un chirurgo plastico di Atlanta che aiuta Christian a sistemare la faccia di Sean dopo l’attacco di The Carver.

Dopo l’attacco dello stupratore a Christian e il suo allontanamento, Quentin diventa socio dello studio (nonostante i dubbi di Christian) .

Quentin rivela di essere bisessuale, prima facendo l’occhiolino a Sean mentre finiscono a letto con due studentesse del college e dopo toccando il sedere di Christian quando è a letto con Kit McGraw.

Dopo l’abbandono di Sean, Quentin aiuta Christian con le operazioni, ma la collaborazione dura poco a causa dell’uso di droghe da parte di Costa. Sean torna alla clinica e Quentin ammette di avere una storia con Julia.

Sean, dopo aver scoperto la relazione tra Quentin e un paziente sposato, lo ricatta e lo spinge fuori dalla McNamara/Troy. L’uomo accetta e rivela loro che avrebbe lavorato al De La Mer (anche se verrà licenziato).

Nel frattempo Julia scopre di essere incinta, ma chiarisce subito che Quentin non può essere il padre visto che non sono mai andati a letto insieme. Il bambino è di Sean.

Alla fine si scopre che Quentin non ha il pene a causa di una malformazione congenita e si nasconde dietro la maschera de The Carver. Kit McGraw è sua sorella. I due riescono a fuggire e a rifugiarsi in Spagna.

Dopo lo show, l’attore ha lavorato ad altri progetti televisivi, tra i quali ricordiamo The Wedding Album, Cold Case, Night Life, CSI: Crime Scene Investigation, Numb3rs, Castel, Royal Pains, Ghost Whisperer, Private Practise e The Closer.