Al Bano Carrisi ricoverato a Lecce: resterà in ospedale fino a sabato

Al Bano Carrisi è attualmente ricoverato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito a un’ischemia transitoria che l’ha colpito domenica sera di ritorno da Porto Sant’Elpidio, in provincia di Fermo nelle Marche. Dopo un primo e immediato ricovero in ospedale al Policlinico di Bari, il leone delle Puglie e compagno della showgirl Loredana Lecciso è stato trasferito nella Stroke Unit, il reparto specializzato nella cura dell’ictus, del nosocomio leccese. L’ex marito di Romina Power, Albano Carrisi, è apparso fiducioso e ottimista come sempre. Le sue condizioni di salute sono buone e i parametri vitali sono nella norma.

Albano Carrisi – Foto: Facebook

I medici dell’ospedale leccese hanno dichiarato che il celebre cantautore pugliese sta bene, è lucido, orientato e senza alcun problema, ma hanno sottolineato che deve avere la pazienza e l’intelligenza di saper aspettare. Il primario della Neurologia Giorgio Trianni ha dichiarato a Raiuno che l’artista non mostra una reazione depressiva. Anzi ha scherzato con l’equipe medica. “Devo lavorare per non estinguermi – ha detto il super papà vip Al Bano ai medici -, come i castori che continuano a tagliare gli alberi”.

Nel bollettino medico si evidenzia che il paziente dovrà restare a riposo in ospedale almeno sino a sabato. “Il paziente  conferma il quadro clinico positivo del giorno precedente – prosegue il bollettino -, evidenziando un costante recupero. Gli accertamenti stanno continuando per un più fine inquadramento diagnostico e terapeutico, verificando la presenza e curando i possibili fattori di rischio”.

Romina Power si è sfogata sul suo profilo Instagram attaccando tutti coloro che approfittano del malore dell’ex marito per mostrarsi in tv, compreso chi ci marcia sul dolore degli altri.

Con molta probabilità fra un mese Al Bano potrà ritornare a cantare sul palco.

Auguri di pronta guarigione!

Redazione-iGossip