Alba Parietti denuncia uno stalker per molestie aggravate dalle minacce reiterate

Alba Parietti ha denunciato uno stalker per molestie aggravate dalle minacce reiterate. La famosa e storica opinionista tv ha denunciato il tutto in un post condiviso con i fan sul suo profilo Facebook. La concorrente di Ballando con le stelle 2017 è davvero esausta e nauseata da questi episodi. “Uno di questi è un vero imbecille che mi telefona tutte le notti in condizioni a dir poco devastate – ha detto la conduttrice tv e attrice Alba Parietti -, suppongo che sia molto stupido oltre che molesto, offensivo. Questo signore millanta, insulta, offende, dice ca….. degne di un decerebrato momoneuronico e continua, pur sempre con la stessa voce, a utilizzare numeri svariati. Immagino di altrettanti dementi amici di cui utilizza il telefono”.

Alba Parietti – Foto: Facebook

La concorrente di Ballando con le stelle 2017  ha poi continuato: “Essendo una banda di cretini, bulletti sghignazzanti, divertiti dal loro degno rappresentante, loro sono molto gratificati nel sentire questo imbecille, millantare, offendere, delirare in preda immagino al rimbalzo del mono neurone, rimbalzante solitario in una scatola cranica vuota, un pirla molto sfigato e di una stupidità irritante che nonostante sia già partita la denuncia ancora non ha capito che si becca una querela per stalking e molestie aggravate dalle minacce reiterate”.

Alba Parietti ha sottolineato: “Ma chi l’avrebbe mai detto… grazie a Selvaggia Lucarelli, che in questo caso ringrazio, e ad alcuni di voi sono riuscita a risalire ai nomi dei miei stalker telefonici, che evidentemente ce l’hanno per abitudine questa pratica imbecille. Oggi parte una denuncia e querela da parte del mio avvocato. Ricordo che la molestia e lo stalking è reato. Trovo particolarmente demenziale che lo facessero con il loro numero visibile ed è stato facile identificarli. La voce che risponde tra l’altro è la stessa che riconosco dalle molestie. Più volte ho chiamato le forze dell’ordine – ha asserito – e queste telefonate sono state fatte anche in loro presenza. Non sono solo molestatori serial, ma sono profondamente arroganti e stupidi, convinti dell’impunità. Vediamo se il reato tanto citato di stalking avrà conseguenze sulla fedina penale di questi, chiamiamoli signori”.

Redazione-iGossip