Alfonso Signorini è ipocondriaco: “Avrò fatto almeno una dozzina di tamponi”

Alfonso Signorini è ipocondriaco. Il conduttore del Grande Fratello Vip 2020 ha confessato di aver fatto almeno una dozzina di tamponi per il Covid-19. In un editoriale presente sul settimanale Chi, da lui diretto, il giornalista ha ammesso che è terrorizzato dall’eventuale possibilità di contagiarsi.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini sorridente sui social – Foto: Instagram

“Ai tempi del Covid a vita per noi ipocondriaci è particolarmente dura – ha esordito Signorini – Viviamo, come tutti, nella paura, ma nel nostro caso più che paura si tratta di terrore vero e proprio. Ogni momento è buono per vedere ovunque occasioni di contagio”.

“Ogni cosa fa salire l’ansia alle stelle – ha proseguito il giornalista -. Vivi ogni giorno tra il gel all’alcol e spray disinfettanti”. Come si protegge a casa? Il conduttore del GF Vip ha spiegato: “A proposito di ospite da invitare a cena. Come tirare fuori il termometro a scanner prima di farlo entrare in casa? Una volta partivo dai massimi sistemi, adesso lo estraggo come una colt dalla tasca dei pantaloni e dico: ‘Ti spiace?’. Qualcuno mi ha risposto pure di sì e ha alzato i tacchi, ma ai miei occhi non si è trattato di una grave perdita”.

Usa la mascherina FP2 e qualche volta quella chirurgica: “Prima me le dimenticavo spesso a casa. Oggi le ho sistemate sul ripiano del bagno e le indosso subito dopo la crema idratante per il viso. Il che fa sì che incominci a sudare come un asino da soma e ti convinci di essere preda dell’ennesimo attacco di panico”.

Redazione-iGossip