Andrea Diprè attacca i moralisti: “Solo in Italia vengo giudicato”

Andrea Diprè è sempre al centro di aspre e feroci polemiche. Il suo stile di vita, la sua religione dipreista e le sue contestatissime love story fanno sempre scalpore sul web. Sesso, droga e denaro sono i tre pilastri della sua filosofia di vita che vuole diffondere in tutto il mondo e proprio per questo motivo si reca spesso e volentieri in diverse zone del mondo anche se la sua preferita rimane sempre l’America.

Andrea Diprè - Foto: Facebook
Andrea Diprè – Foto: Facebook

A Meltybuzz.it, Andrea Diprè ha attaccato i moralisti italiani che lo giudicano quotidianamente. “La prima volta che sono andato negli Stati Uniti – ha raccontato l’ex fidanzato di Sara Tommasi, Andrea Diprè – è stato quattro anni fa: da quella volta sono tornato parecchie volte. Il dipreismo non riconosce i confini delle nazioni, almeno a livello ideale. Non posso dire meglio qui o lì: quello che io cerco è un luogo come Los Angeles o New York. Avendo vissuto tanti anni in Europa, è giusto che io veda altre città. Non ho un Paese preferito in cui vorrei vivere. Il dipreismo è uno stato mentale – ha continuato il chiacchierato avvocato -, e io vivrei bene in quei contesti dove il dipreismo può affermarsi. All’estero, certo, è più facile essere lasciati in pace da chi è contrario alla mia fede. C’è più indifferenza riguardo quello che si fa: non esiste la morale, solo in Italia vengo giudicato se voglio andare a mignotte o drogarmi”.

Poi ha lanciato una dura stoccata ai politici italiani, in particolar modo all’ex presidente del Consiglio dei Ministri e della Commissione europea Romano Prodi. “L’Italia è rovinata dall’arrivismo dei politicanti: c’è gente che ha capacità, ma non può esprimersi. Questo perché l’Italia è storicamente l’unico Paese al mondo che ha sempre avuto le fazioni e l’arrivismo del governante che vuole rovinare la gente per proprio profitto. Rovinano l’Italia e poi spariscono. Prendete Prodi: chi ca… è Prodi? Chi è che si ricorda tutti i politici che ci sono stati? L’Italia è arretrata e io vado a cercare benessere in un altro Paese. Se gli italiani dessero retta a Diprè, forse avremmo già un’altra Italia”.

Per quanto riguarda il caso dell’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi, dopo il ritorno di fiamma di Andrea Diprè e Sara Tommasi quest’ultima è tornata nuovamente dai genitori poiché sta attraversando uno dei periodi più brutti e difficili della sua vita. Non la pensa così il famoso disturbatore tv Gabriele Paolini che ha difeso Andrea Diprè e ha attaccato i genitori della showgirl di Terni.

Redazione-iGossip