Bossi commenta la debacle di Forza Italia: “Berlusconi ha detto troppe ca***te”

Bossi ha commentato la debacle di Forza Italia a margine della festa organizzata dai militanti leghisti di Varese per Attilio Fontana, il neo presidente della Regione Lombardia. “Il risultato basso di Berlusconi? Era prevedibile – ha detto il Senatur -, ha detto troppe ca***te. Come quando ha detto: Do il lavoro ai giovani, non facendo pagare i contributi Inps alle imprese. Ma così salta il Paese”.

Umberto Bossi con il suo ex fedelissimo, Matteo Salvini – Foto: Facebook

E il risultato del Carroccio? “Me l’aspettavo – ha detto il fondatore Umberto Bossi -, la Lega è troppo forte, sapevo che avrebbe trascinato chiunque. Ma a livello nazionale si ferma subito. Sarà difficile fare un governo”.

Dalle ultime elezioni politiche del 2013 a quelle del 4 marzo 2018, il partito fondato da Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri ha perso oltre 2 milioni di voti… La Lega ha superato Forza Italia, diventando il primo partito della coalizione di centrodestra con il 17% dei voti. Il partito del patron di Mediaset è sprofondato al 14%.

Il proporzionale ha “salvato” anche Bossi, che aveva perso la sfida nel collegio uninominale alle elezioni del 4 marzo. La sua candidatura come senatore della Repubblica nella circoscrizione (collegio plurinominale) Lombardia 3 di Como-Lecco-Varese aveva spaccato in due il partito poiché in molto non avevano apprezzato questo passo indietro del leader Matteo Salvini in quanto la condanna in primo grado per la maxi truffa di Umberto Bossi e Francesco Belsito ai danni del Parlamento pesa come un macigno. In molti si domandavano sui social: “Salvini porta avanti la battaglia contro i furbetti, i corruttori, i delinquenti e i ladri, e poi candida proprio Bossi che è stato condannato in primo grado per appropriazione indebita dei fondi del partito?”. Gli scandali, le ruberie e le inchieste nei confronti del Senatur rappresentano una vergogna per molti leghisti doc, che non dimenticano affatto che era proprio il loro ex leader Umberto Bossi a lanciare anatemi e slogan contro “Roma ladrona”.

Redazione-iGossip