Brutte disavventure per Andrea Zelletta: prima il tentato furto e poi l’aggressione

Brutte disavventure per Andrea Zelletta: prima il tentato furto e poi l’aggressione per l’ex concorrente tarantino del Grande Fratello Vip 5. L’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne ha rivelato che tre uomini si sono avvicinati per cercare di rubargli il borsello. Ieri un passante ha anche tentato di aggredirlo…

Andrea Zelletta – Foto: Facebook

Periodo piuttosto travagliato e negativo per Andrea Zelletta. Il fidanzato di Natalia Paragoni ha dichiarato sui social: “Vi racconto due cose che mi sono successe in questi giorni. Una settimane fa scendo di casa, erano le 9 di mattina e dovevo andare in agenzia a ritirare un pacco. Mentre stavo per entrare in macchina si avvicinano tre uomini, cercano di aprirmi lo sportello e di rubarmi il borsello che avevo appoggiato sul cruscotto. Per fortuna che ho avuto la prontezza di chiudere lo sportello e mettere la sicura. E per fortuna sono scappati”.

L’ex gieffino vip pugliese ha poi proseguito: “Ieri sera è successa un’altra cosa. Sono dovuto scendere a portare il cane a fare i bisogni. Vedo in lontananza un uomo che si avvicinava e barcollava. Io mi sono detto vabbè, visto che era più di là che si qua, entro dentro il portone. – ha continuato Andrea Zelletta – Mentre entro dentro il portone lui si avvicina al portone e inizia a dare calci e pugni contro la vetrata del portone, quasi stava rompendo il vetro. Noi abitiamo vicino alla stazione Centrale e la zona sta peggiorando sempre di più, non è affatto raccomandabile. Per questo io al Grande Fratello Vip ero in pensiero per Natalia, perché qui è sempre peggio”.