Clio Make Up dice addio agli Stati Uniti dopo la pandemia e torna a vivere in Italia

Clio Make Up dice addio agli Stati Uniti d’America dopo la pandemia da Covid-19 e torna a vivere in Italia a partire dall’1 settembre. La 37enne truccatrice, youtuber, conduttrice televisiva e imprenditrice italiana naturalizzata statunitense ha vissuto una brutta esperienza negli Usa durante la sua seconda gravidanza e il secondo parto.

Originaria di Belluno, si stabilirà in una casa in campagna in Veneto e potrà rivedere la famiglia dalla quale è stata lontana tutti questi mesi. È stata lei stessa ad annunciarlo con un video su Instagram. Le sue bambine frequenteranno una scuola inglese per lasciarsi aperta la possibilità di vivere o lavorare in America in futuro.

Incinta al nono mese della secondogenita, Clio Zammatteo aveva rischiato di dover partorire in casa, proprio per l’emergenza sanitaria internazionale e per l’assenza dell’assicurazione sanitaria.

Clio e suo marito Claudio Midolo hanno due figlie, Grace e Joy.

Redazione-iGossip