Denis Dosio attacca Er Faina: “Non ti permetto di parlare a nome mio e di tutti i giovani”

Denis Dosio ha attaccato l’ex concorrente di Temptation Island Vip Damiano Er Faina in merito alla chiusura delle discoteche in Italia decisa dal Governo Conte per evitare ulteriori contagi da Covid-19 tra i giovani. Il suo sfogo social è stato molto apprezzato dal popolo del web.

Denis Dosio – Foto: Instagram

Denis è stato molto chiaro e determinato: “Er Faina ha voluto comunicare il suo pensiero: visto che hanno chiuso ingiustamente le discoteche, lo Stato non si sarebbe dovuto permettere di aprire le scuole. Come se ci fosse qualche strano collegamento tra un posto in cui la gente va per ubriacarsi e farsi delle tipe in un privé e uno in cui si va per studiare e crearsi un futuro migliore”.

Il giovane web influencer ha poi proseguito: “Questo è un posto che rientra tra i diritti della Costituzione. Io non ci vedo un collegamento e non ti permetto di parlare a nome mio e di tutti i giovani. Visto che ti sei proclamato colui che parla a nome dei giovani di esprimere un pensiero. Se noi torniamo nuovamente in un lockdown, i nostri padri perdono il lavoro. Qui non sarà più il problema di dove andare il sabato sera ma chi ha i soldi per uscire il sabato sera?”.

Opinione ampiamente condivisibile e che è diventata trend topic su Twitter.

Redazione-iGossip