Fabrizio Corona deve scontare in carcere i 9 mesi già trascorsi in affidamento: minaccia il suicidio ed è positivo al Covid-19

Fabrizio Corona deve scontare in carcere i 9 mesi già trascorsi in affidamento, tra febbraio e novembre 2018. Lo ha deciso il Tribunale di Sorveglianza di Milano, accogliendo la linea della Procura generale rappresentata dal sostituto pg Antonio Lamanna.

L’ex re dei paparazzi italiani è su tutte le furie. Su Instagram Story ha scritto: “Violazione dei principi di giustizia. Per l’ennesima volta. Ora basta! Basta! È una vita che subisco ingiustizie. Pronto a tutto, anche a sacrificare la mia vita. Giuro, non sono mai stato così”.

L’avvocato Ivano Chiesa, che lo assiste da anni, ha aggiunto: “Il Tribunale di Sorveglianza ha confermato che Fabrizio ha fatto 9 mesi in affido per niente perché sono stati revocati con effetto retroattivo. Sono senza parole e anche inca**ato nero perché la sentenza si basa su un errore giuridico marchiano, grossolano… Tornano in mezzo le violazioni… Il Tribunale di Sorveglianza ha smentito se stesso, prima dice che non erano importanti, ora dice che lo sono, ma non era questo il tema su cui decidere. Fabrizio è senza parole. Tornerò in Cassazione per la terza volta. In 35 anni non mi era mai capitato”.

Sempre su Instagram, il controverso e chiacchieratissimo personaggio tv ha pubblicato una sua foto che ricorda quelle dei ricercati e ha scritto: “Carcere a vita per uno dei più grandi criminali italiani”.

View this post on Instagram

CARCERE A VITA PER UNO DEI PIÙ GRANDI CRIMINALI ITALIANI.

A post shared by Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal) on

Solo due giorni fa una nuova denuncia contro Fabrizio Corona è stata presentata dalla ex moglie Nina Moric. Dopo aver minacciato il suicidio, il personaggio tv ha rivelato di essere risultato positivo al Covid-19: “La febbre alta, a 39, per tre giorni, mal di gola: farò i dieci giorni di quarantena, mi dispiace tantissimo per la famiglia dei miei avvocati, dico questa cosa per avvisare tutti coloro che sono venuti in contatto con me in Tribunale, inclusi i giornalisti”.

Redazione-iGossip