Federico Fashion Style litiga con una cliente per un conto da 5mila euro: arriva la polizia

Federico Fashion Style ha litigato con una cliente per un conto da 5mila euro. Il caso si è verificato nel suo salone di bellezza ad Anzio. A chiamare il 113 è stato lo stesso titolare, nonché volto molto noto in tv per la partecipazione a diversi reality, il più famoso dei quali «Il Salone delle Meraviglie», Federico Lauri. La cliente infatti non voleva assolutamente pagare il conto salato.

Federico Fashion Style – Foto: Instagram

La lite con la cliente

Il litigio tra i due è rientrato dopo che il noto e influente acconciatore dei vip ha ridotto di molto il costo delle sue prestazioni professionali alla cliente. La notizia ha fatto rapidamente il giro della Rete. Il papà vip di Sophie Maelle ha poi deciso di fare chiarezza sulla vicenda mediante un comunicato stampa che è stato diffuso sui suoi profili social, Instagram in primis.

La replica social di Federico Fashion Style

Visto e considerato che il caso ha avuto una vasta eco sulla stampa, Federico ha spiegato che la cliente era già informata sui costi delle numerose prestazioni professionali richieste: colore, trattamento alla Keratina, taglio, shatush, maschera ristrutturante, acquisto e montaggio di 3 file intere di 30 cm cadauna di extension Taylored di capelli naturali al 100%, piega, riflessante, trattamento Oxy Station e trattamento Olaplex. Ha rivelato che la cliente è arrivata presso il suo salone alle ore 11:00 e i trattamenti professionali richiesti sono terminati alle 17:00.

“Il costo dei servizi resi alla cliente era conosciuto a quest’ultima sin dall’ingresso della stessa all’interno del locale dal momento che vi è ivi esposto il completo listino dei prezzi di tutte le prestazioni offerte alla clientela”, si legge nel comunicato stampa.

Il famoso acconciatore dei vip ha poi aggiunto: “Naturalmente la signora era informata… ma molto probabilmente ci voleva provare… a parte questo… sono qui a dirvi di non credere a ciò che è stato scritto su testate anche perché ho i legali che stanno provvedendo a rettificare le fake news che hanno scritto! Mi viene comunque da pensare a una cosa… come hanno fatto le testate a scrivere ciò? Beh ve lo spiego subito… naturalmente qualcuno come al suo solito si diverte a dare notizie sbagliate e ad infangare il lavoro degli altri e a puntare il dito a una persona come me che lavora h24 specialmente per questo paese Anzio dove ho cercato di dare un’immensa visibilità sia con il programma “Il salone delle meraviglie” e sia con la frequentazione assidua di tantissimi personaggi che hanno e frequentano il mio salone”.

Per poi concludere il suo sfogo social: “Allora mi viene da chiedere… perché nessuno dice e scrive nulla ?! Beh perché fa comodo scrivere solo ciò che fa comodo a loro! Io sono onesto e ne sono fiero di ciò che ho fatto e di ciò che ho costruito da SOLO dando anche visibilità al mio paese di nascita al quale io sono legato….ma purtroppo questo paese non merita tutto il mio affetto! A malincuore mi viene da dire… questo è Anzio”.

Redazione-iGossip