Festa Halloween di Casapound a Milano: scoppia la polemica

Festa Halloween di Casapound  con dj set ‘all night long’ per il 31 ottobre a Milano: scoppia la polemica nel condominio dove si trova la sede del partito di estrema destra. “Non festeggiamo Halloween con i fascisti!”, hanno scritto su un volantino affisso nel loro condominio e messo nelle caselle della posta alcuni abitanti di via Ruggero de Lauria 9.

“Non vogliamo più restare in silenzio – hanno scritto i condomini – lasciando spazio a chi, oltre a disturbare la quiete del condominio da un anno e mezzo, si rifà a una cultura fascista che promuove violenza, razzismo, odio e intolleranza verso il diverso”.

L’invito agli abitanti è il seguente: “se anche tu non vuoi che il nostro condominio diventi sede di feste fasciste fai conoscere il tuo dissenso scrivendo una mail all’amministratrice”.

Redazione-iGossip