Gianfranco Fini nei guai: sequestrate due polizze vita per 1 milione di euro

Gianfranco Fini è finito nei guai! La Guardia di Finanza su disposizione della Direzione distrettuale antimafia di Roma gli ha sequestrato due polizze vita per 1 milione di euro nell’ambito dell’inchiesta che vede l’ex presidente della Camera dei Deputati e tutti i parenti di sua moglie indagati per vari reati, tra cui concorso in riciclaggio.

Gianfranco Fini – Foto: Facebook

Secondo i magistrati, l’ex leader di Alleanza Nazionale e la moglie Elisabetta Tulliani erano ben a conoscenza della provenienza del denaro del re dei videopoker, Francesco Corallo.

Nello scandalo giudiziario, che ha travolto l’ex presidente della Camera dei Deputati, c’è sempre l’affaire “casa di Montecarlo”, un immobile di Alleanza Nazionale che per un giro immobiliare finì nella mani del cognato di Fini, Giancarlo Tulliani.

Secondo gli investigatori  della Guardia di Finanza, l’operazione di vendita dell’appartamento di Montecarlo, ceduto da Alleanza Nazionale alle società offshore Printemps e Timara, riconducibili a Giancarlo e Elisabetta Tulliani, fu realizzata “alle condizioni concordate con Francesco Corallo ed i Tulliani e decisa da Gianfranco Fini nella piena consapevolezza di tali condizioni”.

I legali dell’ex leader di Alleanza Nazionale, Francesco Caroleo Grimaldi e Michele Sarno, hanno precisato che il provvedimento di sequestro, chiesto ed ottenuto dal pm Barbara Sargenti, “non è diretto in prima persona nei confronti di Giancarlo Fini, ma che sono state sequestrate le polizze intestate alle figlie sulla base dell’incapienza del patrimonio che doveva essere oggetto di sequestro nei confronti di Giancarlo Tulliani e che verrà impugnato al Tribunale del Riesame per riaffermare l’assoluta estraneità dell’onorevole ai fatti contestati”.

Fini si è sempre dichiarato innocente, a tal punto che ha detto: “Magari sono un cogl…., ma non un disonesto”. La Procura della Repubblica di Roma, però, pensa tutt’altro!

Redazione-iGossip