Giornalista britannica si spoglia durante il tg per protesta contro la Brexit: il video diventa virale

Una giornalista britannica si è spogliata durante il notiziario The Pledge per protesta contro la Brexit. Lei è molto conosciuta nel Regno Unito anche perché è la sorella del deputato conservatore Boris Johnson. A differenza del fratello, Rachel Johnson è fermamente contraria alla Brexit.

Durante il notiziario la giornalista inglese ha voluto denunciare con forza la difficoltà di parlare di Brexit poiché secondo lei, il dibattito sarebbe arrivato ormai “a un punto di saturazione”.

All’improvviso, mentre proseguiva nel suo discorso, Rachel Johnson si è improvvisamente tolta la camicetta, rimanendo in topless sotto gli occhi dei colleghi Nick Ferrari e Carole Malone. Il video, neanche a dirlo, è diventato virale.

Il gesto di Rachel è stato una sorta di provocazione molto simile a quella dell’attivista anti Brexit Victoria Bateman, che alcune settimane fa aveva messo in scena una protesta molto simile sulle reti BBC.

Redazione-iGossip