Google Translate, rilasciato un nuovo aggiornamento: ecco tutte le ultime novità

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la nota applicazione di traduzione. Prima di questo aggiornamento la traduzione non era accurata quanto quella online e spesso sbagliava completamente il vocabolario. Ora però è uscito un aggiornamento che permette di scovare nuove parole anche in mancanza di connessione.

Google – Foto: Pixabay.com

Per risolvere una serie di problemi e bug, l’azienda di Mountain View ha rilasciato un aggiornamento che permette di migliorare il supporto offline. La traduzione offline di Google Translate è ora più veloce e di qualità. Inoltre, sono state introdotte ben 59 lingue, un vero e proprio regalo a chi ama viaggiare e scoprire nuovi luoghi senza avere l’incubo di imparare quante più espressioni e parole possibili prima di partire.

La traduzione offline è migliorata del 12%. Per alcune lingue, come il giapponese, il coreano, il tailandese, il polacco e l’hindi la qualità è migliorata addirittura del 20%. In particolare, si è lavorato sulla grammatica, sulla scelta più accurata dei vocaboli in base al contesto e sulla struttura delle frasi, che ora è più fluida.

Inoltre offre una traslitterazione basata sull’ortografia dell’alfabeto di partenza, che rende più facile la lettura. Per di più sta testando nuove funzioni, una di queste si chiama flashcard e permette di salvare alcune espressioni preferite. Questa caratteristica, attualmente in fase di testing, è stata individuata dallo sviluppatore Jan Manchun Wong.

Redazione-iGossip