Guerra commerciale USA-Cina, Tim Cook: “Apple non sarà colpita”

La spietata guerra commerciale tra USA e Cina sta agitando i mercati internazionali. Il CEO di Apple, Tim Cook, ha rilasciato un’intervista a CBS News in cui ha dichiarato che il colosso statunitense che produce sistemi operativi, computer e dispositivi multimediali con sede a Cupertino, in California, non sarà colpito.

Tim Cook – Foto: Facebook

Secondo Cook questo non avverrà neanche nel prossimo futuro poiché iPhone è un prodotto realizzato in varie parti del mondo e l’imposizione di dazi lungo la sua filiera produttiva danneggerebbe chiunque, non solo uno specifico mercato.

Gli analisti ipotizzano che, a causa dei nuovi dazi, il costo di iPhone potrebbe aumentare del 14%. Al tempo stesso Tim Cool ha voluto sottolineare di essere in buoni rapporti con la Casa Bianca e il suo principale inquilino, il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump.

Redazione-iGossip