Le api sono molto brave in matematica: i risultati dell’ultima ricerca scientifica

Le api sono molto brave in matematica. Riescono con estrema facilità ad associare i simboli ai numeri. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Proceedings of the Royal Society B ed è stata coordinata dall’Università di Melbourne in Australia (Rmit), in collaborazione con l’Università francese di Tolosa.

Api – Foto: Pixabay.com

I ricercatori hanno addestrato le api ad abbinare un simbolo a un numero, ad esempio il simbolo 2 a due banane o due cappelli, rivelando che sono in grado di apprendere che un simbolo rappresenta una quantità numerica.

“Diamo per scontato che da bambini riusciamo a imparare cosa sono i numeri, ma essere in grado di riconoscere cosa rappresenta 4 richiede in realtà un livello sofisticato di capacità cognitive – ha osservato Adrian Dyer, della RMIT University -. È un risultato notevole, considerando che il cervello delle api ha meno di un milione di neuroni, mentre il cervello umano ne ha oltre 86 miliardi. Altri studi, ha proseguito l’esperto, avevano già dimostrato che “i primati e gli uccelli possono imparare a collegare simboli e numeri, ma questa è la prima volta che osserviamo questa abilità negli insetti”.

“Se le api – ha aggiunto Dyer – hanno la capacità di apprendere qualcosa di così complesso come un linguaggio simbolico creato dall’uomo, questo apre nuovi entusiasmanti percorsi per la comunicazione futura tra le specie, oltre a gettare nuova luce su come le abilità numeriche possano essersi evolute”.

Redazione-iGossip