Mara Venier shock: “Ho avuto una profonda depressione”

Mara Venier ha confessato al settimanale Oggi di aver avuto una profonda depressione. Un periodo davvero difficile e terribile per la famosa e popolare conduttrice televisiva raccontato senza tabù o paure. “Mi avevano rottamata – ha detto zia Mara -, detto che ero vecchia. Non bisogna mollare, la rivincita arriva sempre. Ma io ho passato l’inferno”. Suo nipote Claudio l’ha salvata.

Mara Venier – Foto: Instagram

La presentatrice tv del programma di Raiuno, Domenica In, ha poi analizzato nel dettaglio quel periodo buio della sua vita: “La morte di mia madre è stato un dolore immenso per me, solo con Claudietto il tempo ha ricominciato a essere scandito, vissuto. Ho avuto una profonda depressione, pur lavorando, perché per me il lavoro è sempre stato un modo per distrarmi, ma ero davvero piegata, anche se non lo mostravo”.

Deve molto al nipotino. “Mio nipote è stato un vero miracolo e mi piace pensare che sia stato un regalo di mia mamma da lassù – ha confessato Mara -, io credevo davvero che la mia vita fosse finita”. Claudio, 3 anni, figlio del suo secondo figlio, Paolo Capponi, è riuscito a ridarle la gioia di vivere.

Mara Venier ha poi temuto molto per la salute di suo marito Nicola Carraro a causa della polmonite prima e della diffusione del nuovo Coronavirus dopo.

Redazione-iGossip