Merkel e Macron scossi dai risultati delle elezioni politiche in Italia

Merkel e Macron hanno rivelato che i risultati delle elezioni politiche in Italia del 4 marzo scorso hanno scosso il contesto europeo. L’exploit del Movimento 5 Stelle di Luigi Di Maio, la debacle del Partito Democratico di Matteo Renzi e il sorpasso della Lega di Matteo Salvini su Forza Italia di Silvio Berlusconi stanno facendo tremare i potenti dell’Unione europea.

Angela Merkel ed Emmanuel Macron – Foto: Facebook

Il presidente francese in conferenza stampa congiunta a Parigi con la cancelliera tedesca ha dichiarato ai giornalisti: “Il lavoro che ci aspetta è importante in un contesto europeo profondamente scosso da Brexit e dalle elezioni italiane che hanno visto montare gli estremi e che ci hanno permesso di toccare con mano le conseguenze di una lunga crisi economica e le sfide migratorie a cui non abbiamo saputo rispondere”.

Parigi e Berlino vogliono impegnarsi per finalizzare la riforma degli accordi di Dublino, ovvero le attuali regole per i richiedenti asilo, e riproporre un meccanismo di solidarietà per la ripartizione dei rifugiati. “Germania e Francia devono fare da guida dando l’esempio – ha detto la cancelliera Angela Merkel – Vogliamo raggiungere un accordo su questioni che comprendono la stabilizzazione permanente e sostenibile dell’euro, garanzie per la competitività e un piano congiunto sull’asilo”.

I due leader europei hanno poi espresso la totale solidarietà alla Gran Bretagna per il caso Skipral.

Redazione-iGossip