Metagenics Academy spiega come rafforzare le difese immunitarie

Il sistema immunitario è una barriera naturale che il corpo sfodera per contrastare l’attacco di batteri e virus. Ma come rafforzare le difese immunitarie al tempo del Coronavirus?

Nel giro di qualche settimana la diffusione del Coronavirus ha fatto luce sull’importanza di un sistema immunitario forte, tanto per affrontare questa epidemia quanto per combattere le infezioni.

Le buone norme di igiene e comportamento non bastano per dare una mano alle difese immunitarie, soprattutto se il corpo è soggetto a carenze nutrizionali dovute a una dieta sbagliata o condizioni cliniche particolari.

Come alzare le difese immunitarie negli adulti? Un corretto apporto di macro e micronutrienti è sufficiente per rinforzare il sistema immunitario aiutandolo a proteggerci da infezioni di batteri e virus, riparare i tessuti danneggiati e ostacolare l’insorgenza di malattie e patologie.

Come rafforzare le difese immunitarie

Il boost al sistema immunitario passa dalla capacità di riconoscere i macro e micronutrienti più adatti  a sostenere il suo corretto funzionamento.

Un’indicazione più precisa ci arriva da Metagenics Academy, la divisione di Metagenics (produttore e distributore di integratori di livello scientifico) impegnata nelle attività di studio e divulgazione della medicina funzionale.

Secondo Maurizio Salamone, direttore scientifico di Metagenics Italia, sarebbe possibile rinforzare il sistema immunitario sfruttando i principali micronutrienti (vitamina D, vitamina C, zinco, selenio e magnesio) e alcuni principi attivi modulanti o stimolanti di piante officinali come la curcuma e l’echinacea.

In associazione a queste “armi” naturali, poi, diventa necessario agire anche sul microbioma e sulle funzioni degli epiteli attraverso una dose extra di probiotici.

Vitamina D

La vitamina D è importante per la stabilità del calcio e le funzioni del sistema immunitario, ma può essere assunta in piccola parte dal cibo e prodotta dal corpo dopo l’esposizione ai raggi solari.

È per questo che tra le vitamine per rafforzare il sistema immunitario non può mancare la preziosa vitamina D.

Un integratore di vitamina D rappresenta il miglior integratore per mantenere le difese immunitarie e sostenere l’apparato scheletrico.

Vitamina C

La vitamina C possiede virtù antiossidanti e immunomodulanti che da un lato contrastano l’azione dannosa dei radicali liberi mentre dall’altro rinforzano le difese immunitarie.

Anche in questo caso è possibile aumentare le difese immunitarie del corpo semplicemente assumendo un integratore di vitamina C.

Zinco

Lo zinco risulta fondamentale per alcuni meccanismi, dalla crescita cellulare alla funzione del metabolismo fino al meccanismo di difesa del corpo.

Avere una carenza di zinco significa essere più vulnerabili all’attacco di batteri e virus, una situazione che può essere gestita con un’integrazione alimentare.

Selenio

Il selenio svolge un ruolo basilare in varie funzioni, comprese quelle che sorreggono le difese immunitarie.

Un’integrazione giornaliera, solitamente compresa tra i 40 e i 80 microgrammi, può aiutare a rifornire il corpo di questo importante micronutriente.

Magnesio

Il magnesio non è importante soltanto come cofattore di centinaia di enzimi cellulari, ma anche come elemento valido alla modulazione della risposta immunitaria.

Un integratore alimentare rappresenta la scelta giusta per integrare il minerale con la migliore biodisponibilità.

Principi attivi di origine vegetale

I rimedi naturali ci hanno insegnato che i principi attivi ricavati dalle piante officinali rappresentano un aiuto prezioso per l’organismo.

Tra i principi attivi più utili al sistema immunitario spiccano la curcuma con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti e l’echinacea con capacità immunostimolanti.

Probiotici

I probiotici si mostrano capaci di supportare il microbioma e le funzioni protettive degli epiteli e quindi di rinforzare il sistema immunitaria.

In questo senso è meglio preferire probiotici con efficacia documentata in grado di assicurare un apporto appropriato di organismi.

Myriam