Naya Rivera scomparsa: non si cerca più l’attrice, il suo corpo è intrappolato sott’acqua

Naya Rivera è scomparsa da diversi giorni. Non si cerca più la 33enne attrice e cantante statunitense di origini portoricane e tedesche, nota principalmente per il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva Glee. Lo ha riferito il vice sceriffo Chris Dyer alla Cnn. Il suo corpo è con molta probabilità intrappolato sott’acqua in un lago della California. Il mondo di Hollywood è sotto shock. I suoi parenti sono davvero sconvolti e devastati.

Naya Rivera – Foto: Facebook

Naya risulta dispersa dopo una gita al lago Piru, in California. Come scrive il ‘Ventura County Star‘, l’attrice ha affittato una barca nel pomeriggio di mercoledì 8 luglio, poi un uomo a bordo di un’altra imbarcazione ha notato attorno alle 16 quell’imbarcazione con a bordo solo il figlio (4 anni) dell’attrice e ha subito lanciato l’allarme. “Sta bene, è con altri membri della famiglia”, ha detto Eric Buschow, portavoce dell’ufficio dello sceriffo, al giornale.

“Se il corpo è intrappolato sott’acqua potrebbe non essere recuperato”, hanno fatto sapere fonti di polizia. Intanto l’ex marito di Naya, Ryan Dorsey, non ha voluto rilasciare dichiarazioni al Daily Mail perché “troppo sconvolto”. Un amico di Ryan ha però fatto sapere che l’uomo “non aveva idea che la sua ex moglie stesse portando Josey al Lago Piru. È corso da suo figlio non appena ha saputo che è stato ritrovato da solo. È andato a occuparsi di lui”.

Almeno otto persone sono annegate nel lago Piru dal 1994. Tra queste, nel 2008, anche un papà, tuffatosi per salvare sua figlia che era caduta in acqua. L’uomo era riuscito a riportare la piccola sulla barca prima di essere trascinato via dalla corrente.

Redazione-iGossip