Nina Moric è di destra, ma non fascista

Nina Moric è di destra, ma non è fascista. Già nei mesi scorsi l’ex top model croata naturalizzata italiana si era schierata a favore di Casa Pound e durante la sua ospitata a Matrix ha ribadito il suo pieno sostegno e appoggio alle iniziative del movimento politico di estrema destra. L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi ed ex supermodella Nina Moric ha elogiato le iniziative e le campagne di Casa Pound.

Nina Moric – Foto: Facebook

L’ex moglie di Fabrizio Corona ha spiegato a Matrix: “Io sono di destra, lo ammetto. Anzi metto la mia faccia davanti. Però loro hanno le idee ben chiare: non parliamo di fascismo di 70 anni fa, loro sono nati meno di 30-40 anni fa, stiamo parlando di adesso… quello che è successo prima non mi interessa, mi riguarda da oggi in poi. Quello che vedo, quello che loro fanno, sono solo cose positive e buone – ha raccontato la soubrette ed ex top model – perché sono nel sociale, hanno aiutato quando è successo il terremoto… tutte queste cose ai media non importano: importa soltanto qualche sballo, magari qualcosa che è andato storto…. Sono orgogliosa di dare voce a questi ragazzi. Amano l’Italia e gli italiani. Potrebbero dirmi ‘Sei croata, torna in Croazia’. Io vivo qui da 16 anni, ho un figlio italiano, ho passaporto e cittadinanza italiana”.

La mamma vip non ha escluso a priori una possibile candidatura con Casa Pound: “Vediamo, ci siamo appena conosciuti. È passato più o meno un mese perciò è tutto molto fresco, c’è la massima stima da tutte le due parti”.