Top NEWS24 – Le notizie della settimana dall’11 al 17 settembre 2017

TERRORISMO A LONDRA, ‘BOMBA ARTIGIANALE’ NELLA METRO

18 FERITI, NESSUNO GRAVE. SUL TRENO PENDOLARI E BAMBINI

Panico a Londra per l’esplosione di un ordigno artigianale sulla metro di Parsons Green. 22 i feriti, nessuno grave. Per Scotland Yard si tratta di “atto terroristico”. La premier Theresa May ha convocato una riunione d’emergenza del Cobra, il comitato di crisi del governo britannico. Rafforzata la presenza di polizia nei luoghi pubblici.

bomba-metro-londra

MALTEMPO, GENTILONI: “BASTA POLEMICHE,ISTITUZIONI COLLABORINO”

GALLETTI, “SERVE CENTRO NAZIONALE”

L’emergenza maltempo ha distrutto Livorno. Sette i morti. Livelli di allerta alti. Monito del presidente del Consiglio Gentiloni, che invita ‘tutte le istituzioni a collaborare senza fare polemiche, mettendo al centro la comunità”. Gli fa eco il ministro dell’Ambiente Galletti, per il quale “serve un Centro meteo nazionale”.

NOEMI UCCISA A 16 ANNI, CONFESSA IL FIDANZATO

SCOMPARSA DA 10 GIORNI, COLPITA CON UNA PIETRA

Svolta nel caso di Noemi Durini, 16 anni, scomparsa il 3 settembre da Specchia, in provincia di Lecce. Ha confessato il fidanzato 17enne. L’ha colpita con una pietra alla testa e ha nascosto il corpo sotto dei massi in campagna.

ETICHETTE SUI CIBI, TORNA OBBLIGO INDICARE LO STABILIMENTO

IL GOVERNO APPROVA IL DECRETO. MARTINA, ‘IMPEGNO MANTENUTO’

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera definitivo al decreto legislativo che reintroduce l’obbligo di indicare lo stabilimento di produzione o confezionamento degli alimenti in etichetta. “Un impegno mantenuto – commenta il ministro Martina – nei confronti dei consumatori e delle moltissime aziende che ne hanno chiesto il ripristino”.

AGCOM AGLI OPERATORI TLC, BOLLETTE MENSILI NON A 28 GIORNI

ATTESA PER LE MOSSE DEL GOVERNO

Fa discutere la scelta delle telco di fatturare ogni 28 giorni. Arriva il monito dell’Agcom a Tim, Wind, Tre, Vodafone e Fastweb sul mancato rispetto delle disposizioni relative alla cadenza delle fatturazioni che, secondo l’autorità, dovrebbero tornare ad essere mensili.