Oggi giornata mondiale contro AIDS. Ecco i dati della malattia (VIDEO)

Il primo dicembre è la giornata mondiale contro l’HIV, il virus dell’immunodeficienza umana. La giornata mondiale alla lotta contro l’Aids si tiene dal lontano 1988, anni in cui la malattia faceva milioni di vittime ogni giorno. Oggi la situazione è meno grave e la medicina ha fatto passi da gigante. Lo slogan scelto per il 2014 è “Closing the gap in HIV prevention and treatment”: riduci la distanza fra prevenzione e trattamento dell’Aids.

La malattia è provocata dal virus dell’HIV che aggredisce il sistema immunitario. Chi ha contratto il virus non è automaticamente malato di AIDS. Grazie alla medicina oggi il virus si può combattere con farmaci antiretrovirali ma non si può eliminare dal corpo.

Secondo i dati dell’Istituto Superiore della Sanità i nuovi casi di malattia nel 2013 sono state 3806. I sieropositivi in Italia sono quasi 140mila, e sono oltre 1000 i morti ogni anno, il numero più alto dell’Europa occidentale. Maggiori dettagli nel video sopra.

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.