Paolo Massari arrestato per stupro: spuntano i post social misogini del giornalista

Paolo Massari è stato arrestato per stupro. Il giornalista di Mediaset ed ex assessore del comune di Milano è stato portato nel carcere di San Vittore e Mediaset l’ha “sospeso cautelativamente dal lavoro e dalla retribuzione in attesa degli sviluppi legali”.

Al giudice per le indagini preliminari di Milano, Lidia Castellucci, Paolo Massari, ha raccontato che nella notte di alcuni giorni fa tra lui e la donna, una ex compagna di scuola trovata terrorizzata e seminuda in strada, ci sarebbe stato un rapporto consensuale.

La versione del giornalista di Mediaset non ha convinto il giudice che subito dopo ha convalidato il suo arresto per violenza sessuale.

La vittima, 56 anni, imprenditrice, aveva accettato l’invito da parte del 54enne amico giornalista. Dopo un aperitivo, e con la prospettiva di andare a ristorante, Massari le avrebbe proposto di passare da casa per lasciare lo scooter e i caschi nel box e prendere l’auto. Una volta nel garage la donna è stata aggredita. Dopo lo stupro è riuscita a fuggire ed è stata soccorsa attorno alle 21.45 dalle volanti mentre con i vestiti strappati in strada, in via Nino Bixio, chiedeva disperatamente aiuto. La donna è stata quindi portata sanguinante alla clinica Mangiagalli, dove i medici hanno accertato la violenza subita. Diversi testimoni l’hanno vista correre e urlare in strada.

Inoltre il settimanale Oggi ha pubblicato alcuni suoi sconcertanti post in Rete. La pagina Facebook di Massari (4.921 amici, cancellata subito dopo l’arresto), parla da sola: «Tante donne, professioniste, giornaliste, avvocati, si mostrano a 40-50 anni col c* all’aria. Sono le stesse che continuavano a dire che gli uomini pensano solo alla f. Non avete pensato di essere voi zoccole vere e represse? Perché vi siete messe sempre con le te di fuori e i culi in evidenza? Siete delle z**** e poi pretendete di giudicare gli uomini da frequentare. Ma andate a quel paese!». E ancora: «Sarò misogino, come molti pensano. Ma vi sembra normale che su Fb le donne postino sempre foto in costume, anche fuori stagione? Poi siamo noi gli uomini porci e arrapati…».

Redazione-iGossip