Papa Francesco in caduta libera: l’ultimo sondaggio della CNN decreta il calo di popolarit√† del pontefice in USA

Papa Francesco in caduta libera: i risultati dell’ultimo sondaggio della CNN hanno decretato il calo di popolarità del pontefice negli Stati Uniti d’America. I numerosi scandali di preti e vescovi pedofili negli Usa hanno influito negativamente sul gradimento di Papa Bergoglio.

Papa Francesco – Foto: Facebook

L’indice di gradimento di Papa Bergoglio è sceso considerevolmente negli ultimi mesi secondo l’ultimo sondaggio della CNN.

Solo il 48% degli americani ha un giudizio favorevole del Papa contro i due terzi del gennaio 2017 e il 72% nel dicembre 2013, pochi mesi dopo l’elezione. Tra i cattolici l’indice di gradimento del Papa è crollato dall’83% di un anno e mezzo fa al 63 per cento di questo rilevamento.

Soltanto alcune settimane fa un Gran giurì americano ha diffuso un rapporto di oltre 1.400 pagine, ritenuto il più articolato e globale pubblicato sinora sulla pedofilia nella Chiesa americana da quando il Boston Globe per la prima volta denunciò il problema in Massachusetts nel 2002, vincendo un premio Pulitzer e ispirando il film ‘Spotlight’. I casi di preti e vescovi pedofili nella Chiesa Cattolica stanno emergendo in questi ultimi tempi con grande eco mediatico in tutto il mondo, un po’ meno in Italia. In Cile è stata pubblicata la lista dei preti pedofili. Anche in Germania è stato svelato un rapporto shock sulle vittime di preti pedofili: 3.677 casi di violenze sessuali a danno di minori commessi in un arco di tempo che va dal 1946 al 2014.

Redazione-iGossip