Riposino pomeridiano fa bene? Sì, a patto che non superi i 40 minuti

Riposino pomeridiano fa bene o male? Fa bene, a patto però che non superi i 40 minuti. Lo rivela uno studio dell’American College of Cardiology condotto su circa 300mila persone in tutto il mondo. Analizzando il collegamento tra la lunghezza dei riposini pomeridiani e il loro stato di salute si è accertato che le persone che dormono per più di 40 minuti nel corso del pomeriggio rischiano di incorrere in colesterolo alto, pressione alta e aumento di massa grassa intorno alla vita.

Riposino pomeridiano – Foto: Pixabay.com

Chi invece dorme più di 90 minuti ha il 50% in più di possibilità di contrarre il diabete di tipo 2. Anche dormire troppo poco, però, può essere dannoso per l’organismo in quanto aumenta il rischio di sviluppare la sindrome metabolica.

Nel recente passato anche una ricerca dell’Università di Atene aveva dimostrato che dormire 15-30 minuti al giorno riduce del 37% il rischio di morire per un problema cardiaco, riduce lo stress e abbassa la pressione sanguigna, migliora l’umore e rafforza il sistema immunitario oltre ad aumentare la creatività.