Sabrina Salerno e il tributo inaspettato: una squadra di calcio porta il suo nome

Sabrina Salerno e il tributo inaspettato: ora una squadra di calcio porta il suo nome. Una squadra di calcio a sette spagnola, più precisamente di Siviglia, ha dedicato il proprio nome alla famosa e influente cantante italiana degli anni ’80 e ’90, autrice di canzoni di successo come ad esempio Boys, boys, boys.

I calciatori spagnoli hanno dichiarato: “Siamo tutti degli anni Ottanta e crediamo che Sabrina Salerno abbia meritato un tributo, sentito e sincero, per la sua musica, per la sua bellezza e perché è apparsa nella nostra vita proprio nello stesso momento in cui stavamo calciando un pallone per la prima volta”.

Il motto stampato sullo scudetto sopra Società Sportiva Sabrina Salerno è infine un proclama ulteriormente spiritoso: Gloria e Disordine.

“Non sono sorpresa che sia successo lì, in uno dei primi Paesi che mi ha dato popolarità e successo – ha raccontato Sabrina Salerno all’agenzia AdnKronos -. Trovo sia una cosa insolita e molto carina, non credo che una società di calcio sia mai stata dedicata a una cantante. Hanno usato parole molto gentili e di ammirazione, sia per la musica che per la bellezza. Magari quando inizierà il campionato andrò a seguire la prima partita”.

Redazione-iGossip