Scandalo pedofilia nella Chiesa Cattolica: istituita in Francia task force indipendente per indagare su 50 anni di abusi

Scandalo pedofilia nella Chiesa Cattolica: istituita in Francia una task force indipendente per indagare su 50 anni di abusi e insabbiamenti. I vescovi francesi hanno adottato, a stragrande maggioranza, la creazione di una commissione indipendente che avrà il compito di indagare, fare luce, chiarire il tema degli abusi sui minori nell’ambito religioso.

«Si è trattato di un momento di incontro profondo fatto con umiltà e ascolto». Il presidente dei vescovi, l’arcivescovo di Marsiglia, monsignor Georges Pontier, ha descritto nel suo discorso l’abbraccio dato alle vittime e il sollievo che queste hanno manifestato perchè per la prima volta non si sono sentite messe in un angolo dalla Chiesa. Altre misure verranno discusse all’interno dei gruppi di lavoro ai quali partecipano anche psicologi, magistrati, sociologi, medici, storici e vittime.

L’11 settembre della Chiesa Cattolica, come ha dichiarato Padre Georg in merito ai tantissimi casi di pedofilia denunciati e insabbiati, sta facendo tremare il Vaticano. I casi di preti e vescovi pedofili giungono da ogni parte del pianeta. Denunce e accuse gravissime e pesantissime nei confronti di preti e vescovi pedofili stanno emergendo in questi ultimi tempi con grande eco mediatico in tutto il mondo, tra il silenzio quasi assordante e totale dei media italiani. In Cile è stata pubblicata la lista dei preti pedofili. Lo stesso dicasi in Germania.

Redazione-iGossip