Troppo sport fa male: è un fattore di rischio per la salute

Troppo sport fa male poiché diventa un fattore di rischio per la salute, comportando un aumento dei radicali liberi e dello stress ossidativo, che può indebolire le difese immunitarie. L’esercizio fisico è importantissimo e fondamentale per la nostra salute, ma il troppo sport fa invecchiare precocemente.

Ragazza durante un esercizio fisico – Foto: Pixabay.com

Il presidente dell’Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo Eugenio Luigi Iorio ha rilasciato un’intervista al settimanale Panorama in cui ha spiegato: “Lo stress ossidativo è uno squilibrio tra i processi ossidativi che avvengono continuamente nell’organismo e le reazioni antiossidanti che si verificano in tutte le cellule”.

Eugenio Luigi Iorio ha affermato che quando lo sport si fa troppo intenso, le sostanze reattive all’ossigeno colpiscono i muscoli, predisponendoli a lesioni e traumi, e possono danneggiare il tessuto connettivo, aumentando il rischio di infiammazioni e tendiniti. Tutto ciò incide sul processo di invecchiamento delle cellule. Questi effetti negativi si verificano soprattutto in soggetti poco allenati.

Quindi in sintesi è utilissimo fare sport, ma con moderazione e costanza e sotto l’occhio vigile di professionisti.