Stefano Bettarini ricorre alle vie legali contro il GF Vip: “Sono in causa”

Stefano Bettarini ha scelto di ricorrere alle vie legali contro il Grande Fratello Vip 5 in seguito alla sua squalifica per bestemmia. L’ex naufrago vip ed ex inviato dell’Isola dei famosi ritiene che altri concorrenti siano stati trattati molto diversamente da lui, come ad esempio la mancata espulsione di Samantha De Grenet dopo le pesantissime parole rivolte a Stefania Orlando nella Casa del Grande Fratello Vip 5. Stefano Bettarini è davvero infuriato.

Stefano Bettarini – Foto: Instagram

Rispondendo a una domanda esplicita di un follower, l’ex calciatore della Fiorentina e della Sampdoria ha scritto: “Non so gli altri. Ma Io sono già in causa… come vede non sono stato e non verrò più chiamato nei programmi. Le verità sono scomode se escono quando ci sono giochi di potere”.

Ha parlato pure del contratto con il reality di Canale 5: “Dice tutto e il contrario di tutto. Possono eliminarti o per una parolaccia o una NON bestemmia o per un linguaggio poco consono al programma… Praticamente ti possono cacciare per quello che vogliono… loro!”.

La fidanzata di Stefano Bettarini, Nicoletta Larini, ha difeso a spada tratta l’ex difensore doriano: “Se una volta uscita ti avessero detto che hai offeso milioni di telespettatori e non solo, avresti chiesto scusa anche tu. Poi una volta uscita realizzi che ti hanno voluto far credere quello che non è. Madosca è un intercalare non solo toscano e sdoganato da anni… Ammesso che sia questo il motivo dell’eliminazione…”.