Tory Lane, l’attrice a luci rosse arrestata per aggressione

Tory Lane nei guai arrestata pornostar

Tory Lane è finita in carcere! Una delle dive del cinema adult internazionale, Lisa Piasecki, è stata arrestata per aggressione. Il tabloid Daily Mail ha rivelato che la 32enne attrice hot e spogliarellista americana ha aggredito i passeggeri e lo staff presente su un aereo partito da Atlanta e diretto in California, mercoledì scorso. Era visibilmente ubriaca e ha aggredito anche un agente di polizia.

Inoltre la pornostar Tory Lane si è dimostrata “poco collaborativa” nei confronti degli agenti di polizia che erano intervenuti dopo che tre membri dell’equipaggio avevano tentato di bloccarla nell’attesa di atterrare nello scalo a Los Angeles. Era molto agitata, nervosa e alticcia. Insultava e aggrediva chiunque. Dopo l’arresto è stata rilasciata dietro il pagamento di una cospicua cauzione, 21mila dollari, per la gioia dei suoi numerosi ammiratori che la seguono sui social network e l’ammirano nei suoi video a luci rosse presenti sulle numerose piattaforme digitali.

L’attrice statunitense di film per adulti dovrà comparire in tribunale il prossimo 12 marzo. Lei si è giustificata sul suo profilo Twitter dichiarando: “In ogni storia ci sono sempre due versioni. Quando sarò pronta vi racconterò la verità”. La vincitrice di due AVN Award, gli Oscar del porno, ha poi cinguettato: “Molto presto racconterò la mia verità”.

Cosa è realmente successo quel giorno? Perché Tory Lane era così aggressiva e violenta? Molto presto ne sapremo qualcosa in più! Continuate a seguirci per essere sempre informati e aggiornati sui protagonisti del gossip nazionale e internazionale.

Redazione-iGossip