Umberto Bossi condannato per truffa allo Stato: “La Lega Nord restituisca 48 milioni di euro”

Umberto Bossi è stato condannato per truffa aggravata ai danni dello Stato a 2 anni e mezzo dal Tribunale di Genova. 4 anni e 10 mesi per lo storico tesoriere del Carroccio, Francesco Belsito. I tre ex revisori contabili leghisti Diego Sanavio, Antonio Turci e Stefano Aldovisi sono stati condannati a 2 anni e 8 mesi i primi due, 1 anno e 9 mesi il terzo. In questo procedimento il pm di Genova aveva chiesto 4 anni per Umberto Bossi e e 4 anni e mezzo per l’ex tesoriere. Il tribunale di Genova ha inoltre disposto la confisca di 48 milioni di euro dai fondi della Lega Nord in quanto “percettore delle indebite appropriazioni dei soldi pubblici”.

Umberto Bossi con il figlio Renzo – Foto: Facebook

Secondo l’accusa, nel periodo tra il 2008 e il 2010 sarebbero stati presentati rendiconti irregolari al Parlamento per ottenere indebitamente fondi pubblici. Questo denaro sarebbe stato poi utilizzato in gran parte per le spese personali della famiglia del fondatore e storico leader della Lega Nord nonché autore dello slogan “Roma ladrona“.

Il tribunale ha anche stabilito, a carico dei condannati, il pagamento di quasi un milione di euro a titolo di provvisionale a favore di Camera e Senato, che si erano costituiti parte civile. La sentenza è l’ultimo atto di un processo cominciato il 23 settembre scorso, dopo che nel capoluogo ligure era arrivato per competenza  lo stralcio d’indagine da Milano.

I guai per Bossi non finiscono mai! Nei giorni scorsi è stato condannato in primo grado a 2 anni e 3 mesi di carcere per appropriazione indebita nell’ambito del processo sui rimborsi elettorali truffa ai danni dello Stato. Il figlio Renzo Bossi, soprannominato il Trota, è stato condannato a 1 anno e 6 mesi, mentre, l’ex tesoriere Francesco Belsito a 2 anni e 6 mesi. Il giudice monocratico Maria Luisa Balzarotti ha accolto in toto le richieste di condanna della Procura e ha inoltre condannato Umberto Bossi a una multa di 800 euro, Renzo di 500 e Belsito di 900.

Redazione-iGossip