Umberto Bossi, il figlio Riccardo denunciato da un ristoratore: “Non ha pagato il conto”

Il primogenito dell’ex leader e fondatore della Lega Nord, Umberto Bossi, è stato denunciato dal ristoratore fiorentino, Gaetano Lodà, titolare dell’Antico Beccaria poiché non avrebbe pagato il conto dopo aver gustato oltre al tagliere di salumi e bevande anche il derby Milan-Inter nel suo locale.

L’ira del ristoratore toscano

Riccardo Bossi è stato rintracciato in un residence in base al numero di telefono che il ristoratore aveva salvato nella sua agenda quando era stata contattato per la prenotazione. Il cliente si era allontanato con la scusa di andare a prelevare denaro in contanti dopo che la sua carta non aveva funzionato.

Pagamento che, non arrivando, ha fatto scattare la chiamata al 113. “Mi ha chiamato un ristoratore di Fiesole, dicendomi che Riccardo Bossi è stato da lui venerdì sera e ha lasciato un conto da 120 euro da pagare – ha detto il ristoratore Lodà all’AdnKronos. Il titolare del ristorante di Fiesole mi ha chiamato poco fa, ringraziandomi per aver potuto riconoscere Bossi dalla foto pubblicata in giro e anche lui sporgerà denuncia”.

Renzo Bossi è infuriato

Il secondogenito di Umberto Bossi, Renzo, si è sfogato sempre all’Adnkronos perché tanta gente pensa che sia stato lui il protagonista di questa vicenda. “Io sono uno che lavora sodo e vedere sui media titoli generici sul ‘figlio di Bossi denunciato per truffa’ mi fa arrabbiare – ha detto Renzo Bossi soprannominato il Trota -, non mi sembra corretto e mi crea dei danni, vivendo io uno stile di vita completamente differente”. Per poi concludere: “Non lo vedo quasi mai, non so cosa sia successo, cosa gli giri per la testa, gli ho scritto un messaggio dopo aver ricevuto decine di insulti rivolti a me dopo la pubblicazione di titoli che non specificano il nome”.

La replica di Riccardo Bossi

Bossi junior si è però difeso: “Io ho saldato. Anzi, il conto è saldatissimo, e ho le prove, ho delle mail che confermano quanto dico”. Oggi Riccardo Bossi vive a Milano e ha una sua attività imprenditoriale in campo medico.

Redazione-iGossip