Virginia Raggi sul pestaggio di Ostia: “Non vogliamo i voti degli Spada”

Virginia Raggi ha commentato con sdegno e rammarico il pestaggio di Ostia ai danni del giornalista Daniele Piervincenzi e del cameraman Edoardo Anselmi del programma di Raidue Nemo da parte di Roberto Spada, che è attualmente in carcere con accuse pesantissime.

Virginia Raggi – Foto: Facebook

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha scritto un messaggio forte e chiaro sul blog di Beppe Grillo in vista del secondo turno delle elezioni per il minisindaco del decimo municipio di Roma: “I voti degli Spada non li vogliamo. Bisogna avere il coraggio di andare avanti, avere il coraggio di non allearsi con gli Spada”.

La sindaca della Capitale ha poi annunciato in un messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter che la lotta alla criminalità unisce tutti e ha annunciato la sua presenza alla manifestazione di giovedì 16 novembre con Fnsi e Libera per dire #FuoriLaMafiaDaRoma.