WhatsApp non funziona più su questi telefonini dall’1 gennaio 2020: ecco quali

WhatsApp non funziona più su questi telefonini dall’1 gennaio 2020. Per migliorare il servizio, la fortunatissima e popolare applicazione ha abbandonato i dispositivi Windows Phone e Windows Mobile.

Whatsapp – Foto: Pixabay.com

Come già accaduto per il BlackBerry lo scorso anno, dall’inizio del nuovo anno la app ha deciso di abbandonare milioni di smartphone i cui sistemi operativi sono ritenuti obsoleti.

Stessa sorte, a partire dal 1° febbraio 2020, per possessori di dispositivi Android e iPhone. In particolare, chi utilizza smartphone con versioni Android 2.3.7 o più vecchie non potrà creare nuovi profili. Stesso trattamento verrà riservato agli iPhone che utilizzano iOS 8.

Tutti coloro che hanno salvato foto e documenti preziosi su questi smartphone, ritenuti ormai obsoleti, non devono disperarsi. Foto, video e documenti possono essere recuperati, collegando il dispositivo a un computer. Inoltre è importante salvare le conversazioni e gli stessi contenuti multimediali su Onedrive, accedendo dalle Impostazioni.

Redazione-iGossip