Quantcast

Barbara De Rossi sostituita da Asia Argento ad Amore Criminale, Selvaggia Lucarelli: “Scelta stonata”

Barbara De Rossi non sarà più la conduttrice del programma tv di Raitre Amore Criminale. La direttrice di Raitre Daria Bignardi l’ha sostituita con l’attrice, regista e deejay Asia Argento. Una scelta che è stata accolta con dispiacere e rammarico da Barbara De Rossi e da numerosi fan del programma tv di Raitre. Anche la acerrima nemica di Asia Argento, Selvaggia Lucarelli, è intervenuta sulla questione con un post condiviso con i suoi fan su Facebook.

Barbara De Rossi - Foto: Facebook
Barbara De Rossi – Foto: Facebook

La giornalista de Il Fatto Quotidiano Selvaggia Lucarelli ha esordito così: “Amore criminale, il programma che ricostruisce episodi di cronaca che raccontano la violenza sulle donne, è un programma di cui ho scritto spesso e con generosità, perché è un programma importante, educativo, crudo, spaventoso e rassicurante allo stesso tempo.
Barbara De Rossi l’ha sempre condotto con passione e coinvolgimento perché conosce, ahimè, l’argomento (ha denunciato il suo ex per stalking e violenza domestica) e si spende da molti anni, anche prima di questa conduzione, per la causa violenza sulle donne”.

L’ex moglie di Laerte Pappalardo e mamma vip di Leon ha poi proseguito: “Daria Bignardi, direttore di Rai 3 ha deciso di sostituirla con Asia Argento. È il direttore e fa quello che le pare, mi sembra legittimo. Le conduzioni non sono eterne, mi pare altrettanto legittimo. È però altrettanto legittimo, e lo dico con tono polemico ma senza alzare la voce, trovarla una scelta stonata. Il perché lo dico con le parole di Barbara De Rossi, che è giustamente amareggiata e che ho intervistato su Il Fatto: Se mi avessero sostituito con la Morante o la Guerritore avrei capito di più. Ci vuole delicatezza e attenzione nel decidere a chi affidare un programma che affronta tematiche così difficili. Condurre questo programma vuol dire prendere le donne per mano, incoraggiarle a denunciare quando serve, rassicurarle sul fatto che si può essere aiutate. (…) Io questo ruolo lo sentivo come una sorta di ricompensa, di riscatto dopo quello che ho passato e visto il modo in cui mi batto per questa causa pensavo di meritarmelo. Ero fiera di essere al timone di un programma così. Sono amareggiata e non ho intenzione di nasconderlo. Ecco. Gli omicidi di Amore Criminale sono realtà, non un film horror. P.s. I commenti in cui si scomoderanno minchiate su antipatie personali e Ballando saranno rimossi, non perdete tempo”.

L’attrice e conduttrice tv Barbara De Rossi ha poi pubblicato un post sulla sua pagina Facebook per chiarire a tutti che l’intervista rilasciata a Selvaggia Lucarelli riporta esattamente quanto ha detto e pensa in tutta la sua semplicità e ha voluto sottolineare il fatto che non è furiosa contro nessuno, tantomeno la signora Bignardi, e non ha insultato nessuno.