Quantcast

Belen Rodriguez distrae gli automobilisti. Pubblicità censurata!-VIDEO

Provocatorio, irriverente, pericoloso per gli automobilisti. È stato descritto così il cartellone pubblicitario che vede in lingerie sexy Belen Rodriguez. La pubblicità di una casa di intimo con protagonista la showgirl argentina ha fatto scalpore e a Milano avrebbe mandato in tilt il traffico già imponente della città. E così la Rodgiruez è stata ancora una volta bacchettata per essere stata troppo provocante. Sarà stata colpa delle maxi dimensioni del cartellone pubblicitario; fatto sta che la pubblicità è stata eliminata. Scalpore inutile? Bigottismo? “Il cartellone è pericoloso -spiegano-perché distrae gli automobilisti”.

L’affissione più grande era stata fatta su Corso Buenos Aires all’altezza con via dei Palazzi e la polizia locale ha preso l’amara decisione.

Belen intanto pubblica un video sul suo profilo Facebook ufficiale mentre gira per Milano a riprendere i cartelloni tanto discussi e invita le istituzioni ad occuparsi di cose serie. Poi spiega di essere senza parole. Al di là delle decisioni politiche o istituzionali che siano…ancora una volta è stato Rodriguez show!